Utente

Buongiorno,
(su suggerimento di altri specialisti del sito posto la mia domanda in questa sezione.)
Sono una ragazza di 21 anni, studentessa di infermieristica e giocatrice di pallavolo.
Da qualche mese ho iniziato ad avere dei tremori alla mano destra, in particolare facendo certi movimenti. La situazione ultimamente è peggiorata, così ho fatto un'elettromiografia (negativa) e un rx cervicale che ha evidenziato una rettilinizzazione del rachide. In questo ultimo mese il tremore è evidente quando la mano è in posizione supina e si sono aggiunti dolore e rigidità nello scrivere, nell'aspirare con la siringa e quando gioco. La rigidità mi sta dando molti problemi, a volte sento delle scosse a livello del pollice. Inoltre nell'ultima settimana ho formicolio a livello di pollice e indice e fastidio a livello della spalla.
Avrei dovuto fare una risonanza magnetica cervicale ma per claustrofobia non sono riuscita. Cosa devo fare? Dovrei vedere un fisiatra?

[#1]  
Dr. Konstantinos Martikos

28% attività
8% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
RIMINI (RN)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Sicuramente potrebbe essere utile prendere eventuali provvedimenti fisioterapici mirati a cure rilassanti i tendini ed i muscoli. Non escluderei comunque anche un consulto neurologico. Per quanto riguarda la RM cervicale, esistono anche le RM aperte per i pazienti affetti da claustrofobia.
Dr. Konstantinos Martikos
Ortopedico specialista in scoliosi e patologie vertebrali Istituto Ortopedico Rizzoli
www.martikos.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta.
Il neurologo ha consigliato di concentrarsi più su un problema articolare/muscolare.
Ho provato anche la RM aperta ma non sono comunque riuscita. Il tecnico pertanto mi ha consigliato una tac

[#3]  
Dr. Konstantinos Martikos

28% attività
8% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
RIMINI (RN)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Provi con la fisioterapia con le caratteristiche sopra descritte. Se non da risultati esegua un'ulteriore consulto specialistico per valutare l'eventuale utilità di una tc.
Dr. Konstantinos Martikos
Ortopedico specialista in scoliosi e patologie vertebrali Istituto Ortopedico Rizzoli
www.martikos.com

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio per le celeri risposte.
Seguirò sicuramente i suoi consigli.
Volevo farle un'ultima domanda...
Ultimamente ho delle vertigini con dolore cervicale, che si attenuano con il caldo, io in particolare uso arnica. Secondo lei è correlato alla condizione della mia cervicale? Inoltre questo problema al rachide può essere dovuto alla mia dismetria degli arti inferiori?

[#5]  
Dr. Konstantinos Martikos

28% attività
8% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
RIMINI (RN)
FOGGIA (FG)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Teoricamente potrebbe dipendere anche dal rachide cervicale, è comunque indispensabile la valutazione medica per un accurato esame obiettivo.
Dr. Konstantinos Martikos
Ortopedico specialista in scoliosi e patologie vertebrali Istituto Ortopedico Rizzoli
www.martikos.com