x

x

Sciatalgia, lombo-sciatalgia, ernia lombare, protusione

Buongiorno,
vorrei esporvi il mio caso. Sto avendo fastidi nella zona lombare con sensazione di bruciore e/o formicolio alla gamba sinistra e a volte anche al piede destro. Il tutto è successo da un mesetto facendo degli esercizi in casa da 3 mesi a questa parte, military press (sollevamento pesi in piedi ), squat e bicipiti con schiena appoggiata al muro e gambe in avanti. Il fastidio aumenta se faccio lunghe camminate in quel caso la zona lombare diventa un pezzo di cemento. Il fastidio, a volte, mi arriva ad entrambe le anche (sopratutto se passeggio troppo). Il tutto è peggiorato da quando ho fatto una passeggiata di 4 ore con qualche busta relativa all'acquisto di capi di abbigliamento. Ho interrotto entrambi gli esercizi che caricano sulla schiena. La mattina adesso mi sveglio senza alcun fastidio ma, non appena comincio a stare in piedi o seduto (purtroppo faccio lavoro d'ufficio sto sempre seduto) si ripresenta il bruciore al polpaccio/piede( Più il piede sinistro).
faccio tutto comunque, ossia non ho dolori nel piegarmi in avanti verso i piedi riesco a fare tutti i movimenti forse solo se fletto la schiena troppo all'indietro sento qualcosina. Cosa potrebbe essere?
[#1]
Dr. Mauro Granata Reumatologo, Medico internista, Geriatra 2,4k 100
La sintomatologia potrebbe far pensare ad una radicolopatia secondaria ad un conflitto disco radicolare lombo sacrale. Già un esame neurologico potrebbe essere in grado di determinare il livello della sofferenza che successivamente potrebbe essere confermato attraverso l'esecuzione di esami strumentali quali una elettromiogragia associata ad una elettroneurografia degli arti inferiori insieme ad uno studio di imaging RMN. Cordiali saluti.

Mauro Granata