Utente
Salve,
Ho 29 anni e da circa 6 mesi soffro di un dolore al coccige quando resto seduta per un tempo medio/lungo, indipendentemente dal tipo di sedia; il dolore si affievolisce in posizione eretta per ritornare poi quando mi risiedo. Subito dopo sento dolore anche al palpazione, dolore che scompare dopo qualche ora e se evito di stare troppo seduta. Vorrei un consiglio su cosa fare e sapere cosa potrebbe essere.

Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
16% attualità
16% socialità
LEQUILE (LE)
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Gentile utente, la coccigodinia (dolore al coccige) è una situazione abbastanza frequente in ambulatorio ortopedico. Può essere conseguente ad un trauma cadendo sui glutei, scatenata da una sollecitazione ripetitiva della zona andando in bicicletta con una sella rigida, ma potrebbe anche essere dovuta alla presenza nella zona di una "fistola sacro-coccigea". E' necessario pertanto escludere quest'ultima eventualità eseguendo una visita da uno specialista chirurgo. Se il collega ne escluderà la presenza, potrà allora rivolgersi ad un ortopedico per eventuali infiltrazioni locali. In attesa, scarichi la zona utilizzando una ciambella quando deve sedersi.
Cordialità
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta.
Il problema si è presentato dopo un periodo di lavoro in cui sono stata seduta più ore su una sedia scomoda e dura, e da allora il dolore non mi ha più abbandonato. Se fosse una fistola non me ne sarei accorta al tatto?

[#3]  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
16% attualità
16% socialità
LEQUILE (LE)
PAVIA (PV)
GALLIPOLI (LE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Non è detto, al limite avrebbe potuto notare delle secrezioni sugli slip. La fistola diventa palpabile quando si "ottura" il suo tramite ed all'interno si accumulano delle secrezioni che formano come una cisti. Se ne accerti con una visita chirurgica.
Ci tenga informati
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi