Utente 443XXX
gentilissimi professori vorrei un consiglio per questo problema e da diversi mesi che non riesco ad articolare bene il ginocchio con forti dolori anteriori e posteriori fino al piede ho fatto una rm con questa diagnosi
indaggine eseguitasu tomografo aperto a basso campo
aspetto assottigliato e disomogeneo del menisco mediale, parzialmente estruso, in riferimento esiti chirurgici.

meniscosi laterale.

aspetto tumefatto e disomogeneo del lca come da degenerazione mucoide.

nei limiti lcp e collaterali.

rotula in asse.

discrete manifestazioni artrosiche tricompartimentali, con accentuata sclerosi subcondrale, incisure ed erosioni osteocondrali sui margini articolari ed accenni osteofitosici marginali;
segni di sofferenza ischemica subcorticale al conbilo mediale con focalita necrotiche
subcondrali al piano di carico.

reazioni sinoviale diffusa con falda retrorotulea; minima distensione cistica della borsa del gastrocnemio-semimembranoso.

come posso risolvere?

certo della vostra disponibilita e professionalita vi ringrazio anticipatamente
cordiali saluti
REALE PASQUALE

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

24% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Gentilissimo,
la risonanza è utile per evidenziare il quadro di osteonecrosi del condilo femorale mediale. Occorre pero' associare a tali reperti (che evidenziano un quadro artrosico del ginocchio) una radiografia del ginocchio per capire quanto sia artrosico e porre eventuale indicazione al trattamento conservativo (ginnastica,infiltrazioni acido ialuronico etc) o chirurgico (protesico).

Quando l'emergenza coronavirus sarà finita le consiglio di farsi prescrivere degli accertamenti rx più dettagliati e poi portarli allo specialista di fiducia per studiare insieme un protocollo basato sia sulla sua condizione clinica che sulle sue richieste funzionali e di vita sociale.

Cordiali Saluti,
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità di questa riposta lasciando una recensione al profilo del Dott. Tradati