Utente
Gentili dottori,
dopo un incidente con la bici, ho fatto una risonanza magnetica alla spalla, con degli esiti non proprio positivi; lesione (parziale) del tendine sottoscapolare e lussazione del tendine del bicipite (non lesionato, ma è uscito dalla sede).


Il chirurgo con cui ho parlato mi ha caldamente raccomandata un intervento chirurgico, dopo che la spalla si sia "scongelata" (è in questo momento abbastanza bloccata).
Per cui, Vitamina C e steroidi per un brevissimo tempo, e poi, se la spalla ha ripreso una migliore mobilità, pianificare un intervento (tenodesis e sutura sottoscapolare).


Secondo la vostra esperienza e senza vedere la RM, è un intervento chirurgico nelle mie condizioni sempre inevitabile o almeno altamente probabile?


Grazie in anticipo della vostra risposta e cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

L'intervento non è inevitabile, tuttavia è abbastanza consigliato in virtù della sua giovane età. Ovviamente tutto ciò deve essere confermato con un accurato esame dell'obiettività obiettività locale della spalla. L'intervento è volto a ripristinare la stabilità sia del tendine bicipitale che, soprattutto, del tendine del muscolo sottoscapolare. Questo agisce in sinergia con gli altri tendini della cuffia dei rotatori al fine di mantenere la testa centrata sulla scapola. Un possibile squilibrio di queste forze può portare ad un artrosi degenerativa dell'articolazione scapolo omerale. È per questo che il collega probabilmente le ha dato indicazione all'intervento chirurgico. Una volta risolta la patologia della Frozen shoulder dovrebbe a questo punto valutare lei se se la sente di sottoporsi all'intervento, che comunque non è salvavita.
Buona serata

Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille Dott. Tradati per la dettagliata risposta, molto gentile.

Capisco che dal "se se la sente di sottoporsi all'intervento" che lo stesso non è una passeggiata....

Buona serata anche a lei.

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
gli interventi alla spalla di solito sono abbastanza dolorosi come post operatorio, niente di insormontabile, Comunque non proprio una passeggiata di salute. I risultati però sono buoni a distanza.
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie