Caviglia non immobilizzata, radiografia e mri

Cari Dottori,

Un mese fa subì una brutta storta.
Il giorno dopo andai in pronto soccorso a fare una radiografia.
Fui dimesso senza nessuna cautela o precisazione.

Nel referto il medico scrisse che è presente solo dolore posteriormente il malleolo laterale.


Oggi a distanza di un mese ho ancora i movimenti molto limitati e algie post traumatiche.

Vi scrivo il referto della RM di ieri:

Conservati i rapporti articolari tibio-astragalici; presente versamento articolare, che si riconosce anche in corrispondenza dell’articolazione astragalo-calcaneale.

Areola di alterazione del segnale da edema spongioso subcondrale in corrispondenza dello spigolo mediale della cupola astragalica con apparente significato contusivo.
Non evidenti significativi rilievi di alterazioni focali ossee.

MAL RICONOSCIBILE IL LEGAMENTO PERONEO-ASTRAGALICO ANTERIORE CON POSSIBILE SIGNIFICATO DI ALTERAZIONE DISTRATTIVA DI GRADO SEVERO.
Peraltro le strutture legamentose e miotendinee si considerano di aspetto regolare; non rilievi con carattere di espanso patologico nei tessuti molli valutati in condizioni di base.


Oggi ho inviato il referto della RM ad un ortopedico che mi ha subito detto di fare riposo e fisioterapia per due mesi dato che il legamento è saltato.


Dovrei effettuare un altra RM o fare una seconda visita con un fisiatra o ortopedico?



RingraziandoVi in anticipo per l’attenzione, Vi porgo i miei

Distinti saluti,
Salvatore
[#1]
Dr. Ibrahim Akkawi Ortopedico 1,2k 111 4
Buonasera.
Il dolore persistente sarebbe dovuto all’edema osseo. Per questo sarebbero utili riposo, magnetoterapia ad alta intensità e iniezioni di bifosfonati. Saluti

Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia

[#2]
dopo
Attivo dal 2020 al 2020
Ex utente
Gentile Dottor Akkawi,

La ringrazio per avermi risposto.
il primo mese ho cercato di camminare e fare esercizi di rafforzamento dato che è stato il medico del pronto soccorso a valutare la mia distorsione alla caviglia come lieve.

Dopo un mese di dolori e movimenti limitati ho fatto la RM e l'ortopedico mi ha detto di camminare poco e fare fisioterapia.

Sono andato in un centro di fisioterapia e li ogni giorno faccio un trattamento laser seguito da uno crio. Quest'ultimo mi provoca dolore ogni qual volta il fisioterapista passa sopra il malleolo esterno.


Adesso in base alla sua risposta ho alcuni dubbi:
1) Per riposo intende usare una fasciatura o una cavigliera accompagnate all'uso di stampelle?

2) La magnetoterapia ad alta intensità e le iniezioni di bifosfonati vanno proposte all'ortopedico o al fisioterapista?

3) I trattamenti Laser e Crio sono controproducenti o comunque uno spreco di tempo e denaro?


Nell'attesa di un Suo riscontro Le porgo i miei
cordiali saluti,
Salvatore
[#3]
Dr. Ibrahim Akkawi Ortopedico 1,2k 111 4
Riposo funzionale cioè evitare i movimenti che causano dolore.
Magnetoterapia va proposta al fisioterapista, i bifosfonati vanno prescritti da un medico
I laser va bene per ridurre il dolore

Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia

[#4]
dopo
Attivo dal 2020 al 2020
Ex utente
Gentilissimo Dottor Akkawi,

La ringrazio per la risposta, oggi ne ho parlato col fisioterapista e mi ha detto che può noleggiarmi una sorta di cavigliera per magnetoterapia da fare a casa.
Il Fisioterapista, dopo aver lasciato il laser puntato sulla mia caviglia, ha fatto crio, ed ogni volta che passava sul malleolo esterno avvertivo dolore.

A distanza di 5 settimane dall'incidente ho ancora una caviglia molto limitata nei movimenti e dolorante. E' possibile che il legamento peroneo-astragalico sia "saltato"? In questo caso potrò giocare a tennis tra un paio di mesi?


Nell'attesa di un Suo riscontro Le porgo i miei
cordiali saluti,
Salvo
[#5]
Dr. Ibrahim Akkawi Ortopedico 1,2k 111 4
Va bene la macchinetta
Da fare tutta la notte per 45 gg
Anche se è saltato il legamento passato la fase dolorosa dovrebbe iniziare la rieducazione motoria per rinforzare i muscoli dell caviglia e dopo si può tornare a fare sport. Se il dolore e la limitazione funzionale persistono nonostante il trattamento farmacologico e fisiatrico si potrebbe operare.
Saluti

Dr. Ibrahim Akkawi
Specialista in Ortopedia e Traumatologia

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test