Terapia con tranex peroperazione tonzille e adenoidi

Salve, le scrivo per mio figlio di 5 anni che deve essere operato inizi ottobre alle tonzille e adenoidi, il dottore ha prescritto una terapia da eseguire prima dell'intervento e consiste nel prendere una fiala di tranex 500 mg la mattina e un'altra la sera nei 4 giorni prima dll'intervento oltre all'antibiotico e allo zirtec .
Siccome a fine Giugno fu rimandato l'intervento perhè il bimbo dopo tre giorni di tranex la notte si sentì male e vomitò, le chiedo se è troppa una fiala di mattina e una di sera per un bambino di pochi anni, il mio otorino dice che è stato un caso e che bisogna indispensabilmente seguire la cura.
Saluti
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Molti Chirurghi prescrivono una terapia farmacologica pre-operatoria per evitare possibili emorragie intre ne post-operatorie. Il dosaggio del farmaco antiemorragico è da me condiviso ma, se c'è una intolleranza ad uno dei componenti del farmaco, purtroppo ci obbliga a cambiare sostanza. A questo punto conviene riprovare a somministrare al bimbo il medicinale prescritto: se, per sfortunata ipptesi, si manifestasse l'intolleranza già rilevata precedentemente, conviene informarne il Medico. In bocca al lupo!

Dr. Raffaello Brunori

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test