Siamo andati dall'otorino e hanno diagnosticato dei turbinati, l'ipertrofia delle adenoidi e il

Egr. dottori sono quì per chiedervi un parare.
Da circa un mese mi sono sposato. Mia moglie russa molto forte soprattutto quando ha il corpo in posizione supina e la testa girata di lato; siamo andati dall'otorino e hanno diagnosticato dei turbinati, l'ipertrofia delle adenoidi e il palato basso. La prossima settimana inizierà la cura per l'ipertrofia dei turbinati, da quallo che ho capito credo che si tratti di aereosol con cortisonici o antistaminici, se questo non bastasse si deve intervenire sulle adenoidi. Putroppo lei ha una grande paura delle operazioni chirurgiche; mi potete spiegare come funziona questa operazione e se vi è un rimedio non chirurgico per eliminare o ridurre le adenoidi

grazie mille
[#1]
Dr. Vincenzo Marcelli Foniatra 1,1k 30 5
Gentile utente, non so quanti anni abbia sua moglie, ma temo che le adeonoidi c'entrino poco, considerando che in genere vanno incontro ad atrofia già a partire dai 20-25 anni.
Il dato sicuramente più interessante è il "palato basso" che, unitamente ai turbinati verosimilmente ipertrofici, hanno un effetto importante sulla roncopatia.
Il consiglio in questo caso è sottoporre sua moglie a polisonnografia.
In attesa dei risultati della terapia, la saluto cordialmente.

Vincenzo Marcelli

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test