Utente
Buonasera, è da qualche mese provo fastidio alla bocca, continuano ad uscirmi come delle piccole afte che poi svaniscono da sole, ho 2 come bollicine ma che praticamente non svaniscono come le afte, in alcune zone della bocca ho puntini tutti uniti (come pelle d'oca), alcune volte provo bruciore alla lingua e ultimamente mi dà fastidio ai lati della lingua praticamente vicino alla gola e sento la bocca come secca, sò che ovviamente dovrò fare accertamenti e che non riesco a farmi capire bene ma, cosa potrebbe essere? a che medico mi devo rivolgere l'otorino va bene? ed un ultima domanda siccome questi fenomeni ho notato che sono inziati da quando ho conosciuto la mia attuale ragazza potrebbe essere qualcosa "incollato" da lei? grazie
cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Come già hai anticipato, è necessario, nel tuo caso, che ti faccia visitare da uno Specialista Otorinolaringoiatra. Certo, non si puo' escludere che il tutto derivi proprio dal sesso orale. Una volta sentito il parere del medico, cerchero' di esserti di aiuto. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore, in attesa dell'appuntamento con l'otorino che è ancora da fissarsi poichè domani devo andare dal medico di base a farmi scrivere la ricetta, mercoledì ho già l'appuntamento con un dermatologo per il controllo dei nei siccome sono già lì, posso parlargli di questa cosa o non ha a che vedere con lui?
e poi volevo farle una domanda un pò particolare di cui mi vergogno anche un pochino; siccome questa cosa appunto come diceva lei può dipendere dalla mia ragazza e dal sesso orale io sò che con i fidanzati passati ingoiava sempre e quindi può dipendere anche da questo? e siccome sappiamo tutti la consistenza dello sperma può essere rimasto qualche residuo nella sua gola, esofago o in altre parti da cui è difficile toglierla? anche perchè soffre di alitosi.
Sò che sono domande particolari, ma sono dubbi che mi porto dietro magari anche stupidi, ma non saprei a chi chiedere;
Grazie per la sua disponibilità e gentilezza.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non devi avere remore nel farci domande: siamo qui per questo. Certo, in attesa della visita otorino puoi farti vedere anche dal dermatologo per un parere. Circa il sesso orale, certamente questo è veicolo d'infezione; la tua ragazza potrebbe essere "infetta" e, quindi, averti trasmesso un virus od un batterio. Comunque, senza pensare a qualcosa di grave, fatti visitare tranquillamente. Probabilmente, ti verranno prescritti dei tamponi e delle analisi di laboratorio. Attendo tue notizie dopo la visita. Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Salve, dottore ho fatto la visita dermatologica dove ho fatto vedere anche la bocca e mi ha detto che ho la sindrome di laugier, ma sono solo una o due macchie marroni nulla di grave, per il medico di base non mi ha scritto la visita dall'otorino poichè ne ho già fatta una qualche mese fà (prima di conoscere questa ragazza però) per altri motivi, e nulla ora i miei sintomi sono dolore alla lingua la parte interna verso la gola, e praticamente quando tocco con la lingua le gengive basse ma la parte interna, sento come il sapore e la sensazione di quando si tocca il ferro con la lingua, quella strana sensazione, nulla non sò cosa potrebbe essere lei che dice?

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
A dire il vero, sonop un po' perplesso che cio' che lamenti possa dipendere dalla sindrome di laugier.Non avendo la èposiibilità di vederti, ho molta difficoltà ad esprimere un parere in merito. Comunque, un tampone per la ricerca di germi patogeni e miceti lo farei sempre: male non fà. Attendo il risultato dell'esame.
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Salve, scrivo per aggiornarla, i fastidi/ dolori che provavo continuano, in particolare ho notato che ogni volta che mi bacio con la mia ragazza mi escono queste cose non sò come chiamarle piccole ferite, e puntini...
Pensavo fossi io a fissarmi su di lei ma un giorno per sbaglio ha usato lo spazzolino di sua madre e dopo un paio di giorni sono usciti anche a sua madre non sò se sia una coincidenza.
Comunque i fastidio che provo ora sono i seguenti non sò se sono tutti riconducibili alla stessa causa:

- molte volte provo bruciore alla lingua
- ho dei puntini fissi in bocca da 4 mesi o più
- ho dolore alla parte interna dell'orecchio soprattutto l'orecchi sinistro
- provo fastidio alla gola soprattutto alla parte sinistra
- spesso ho mal di testa

- alcune volte mi escono delle bolle nere( ho fatto una foto ecco il link: http://imageshack.us/photo/my-images/231/26102011291.jpg/)

- mi è anche uscito un coso bianco su una tonsilla che se ne è andato dopo qualche giorno (ho fatto una foto anche a questo: http://imageshack.us/photo/my-images/694/25102011288.jpg/)

- ora ho un afta abbastanza grande sotto il labbro nella parte interna della bocca e mi fanno male le gengive e spesso sanguinano


Ho fatto un tampone le scrivo i risultati:
INFETTIVITA' CAVITA' ORO-FARINGO-NASALI
Tampone faringeo
Ricerca STREPTOCOCCO GRUPPO A : Negativa

Scusi se sembro un pò "fissato" ma è un problema che va avanti da qualche mese e non mi fà stare bene.
Ora pensavo di fare una visita privata da un otorino.
Lei cosa ne dice?
Attendo sue notizie.
Cordiali saluti

[#7] dopo  
Utente
Volevo aggiungere che ho anche delle specie di "palline" sotto all'attacco della lingua

[#8]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, non posso esserti di aiuto, poichè non riesco a capire dalle foto la patologia. Giusto pensare ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica; probabilmente utile anche un Consulto da parte di un Infettivologo ma, questo, lo deciderà l'Otorino cui ti rivolgerai. Attendo tue notizie in merito.
Dr. Raffaello Brunori

[#9] dopo  
Utente
Salve, le scrivo l'esito della visita dall'otorino:

MOTIVO VISITA:
senso di fastidio nel cavo orale e visibili placche biancastre sulle tonsille. non febbre, ogni tanto anche faringodinia (sopprattuto al mattino)
Riferisce anche presenza di afte e puntini bianchi disseminati

ESAME OBBIETTIVO:
OROFARINGOSCOPIA:

Tonsille ipertrofiche e criptiche, al momento però non caseum evidente, iperemia dei pilastri palatini e gengivali.
visibili solo 2 deu puntini segnalati

DIAGNOSI:
Quadro di faringotonsillite cronica con lieve iposcialia e possibile recente infezione da herpes al momento poco evidente.

TERAPIA:
Mucosamin spray 3 volte al giorno per 10-15 giorni
Pyralvex al bisogno sulla lesione del cavo orale
Blunorm 1 cp al giorno per 15-20 giorni
Immucoss 25 gocce x 20 giorni

INDICAZIONI:
eventuale esecuzione di esami amtochimici (sierologia) per herpes simplex 1 e 2. citomegalovirus, toxoplasma e EBV.


cosa ne pensa?

Queste specie di ferite continuano ad uscire sopprattuto quando bacio la mia ragazza "diciamo che ho provato" in più ho alitosi.
Comunque io sono ancora preoccupato per l'hpv percaso esiste un test per l'hpv orale? e lo potrei fare per tranquillizzarmi?

Grazie mille

[#10]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Iniziamo con gli accertamenti consigliati. Certo, se credi, puoi sempre integrarli con la ricerca dell'hpv. Comunque, al tuo posto, sarei abbastanza tranquillo.
Dr. Raffaello Brunori

[#11] dopo  
Utente
Va bene, avrei una domanda particolare da farle dottore, sò che può sembrare strana. E'un pò di tempo che ci penso e non vedo altra persona oltre a lei che potrebbe rispondermi in modo adeguato, poichè non sono otorini e non ho possibilità di chiedere ad altri otorini.
Allora riguarda la mia ragazza siccome ha ingoiato ripetutamente sperma in passato, io mi chiedo se possano rimanere residui o qualche altro tipo di sostanza sulle mucose, in bocca, tra i denti dove non si può spazzolare, o in gola o nell'esofago o in altre zone; poichè io penso che sia una sostanza abbastanza difficile da mandare via per la sua consistenza che si potrebbe paragonare a muco, e penso anche che se quella sostanza và sulla pelle si prende acqua e sapone e strofinando và via, ma oltre a spazzolarsi i denti dentro la bocca non è possibile fare qualcosa del genere quindi secondo me qualcosa rimarrà; lei cosa ne pensa?
Mi accorgo della domanda abbastanza strana, complessa e anche imbarazzante ma io ho veramente bisogno della sua risposta, poichè ho come un rifiuto, forse soprattutto psicologico, e dato anche dalla sua alitosi.
Grazie in anticipo della sua risposta.

[#12]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certamente, il rapporto orale puo' comportare una trasmissione di infezioni. Per questo, sarebbe utile che la tua ragazza si sottoponesse almeno ad un tampone linguale e faringeo per la ricerca di germi patogeni e miceti. Sempre utile un a visita specialistica otorinolaringoiatrica oltre le analisi del sangue.
Grazie a te per la stima e fiducia accordatemi.
Dr. Raffaello Brunori