Utente
Buon giorno,

da un paio di giorni quando mi sveglio al mattino e mi soffio il naso noto che insieme al muco (catarro) ritrovo anche piccole striature di sangue.Sangue rosso o rosso più scuro. Le quantità sono molto piccole, pur soffiando più volte il naso nell'arco della giornata il sangue non è sempre presente; esso non c'è nel normale muco "trasparente" emesso dal naso, ma solo in quello più giallastro tipico del catarro

provengo da un influenza che ho avuto circa due-tre settimane fa che tuttavia non si è ancora guarita del tutto continuando io ad avere naso abbastanza chiuso e qualche colpetto di tosse ogni tanto. Tuttavia durante la fase principale della malattia non ho mai riscontrato questo sintomo.

potrebbe essere grave? è necessaria qualche visita?

[#1]  
Dr. Agostino Canessa

28% attività
16% attualità
16% socialità
SESTRI LEVANTE (GE)
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
se il naso è secco per esiti di un recente episodio influenzale, può capitare che del sangue possa essere rinvenuto insieme al muco. Usi pomate emollienti specifiche per il naso che sanguina per 7-10 giorni due volte al giorno ma se continuera dovrà farsi visitare dallo specialista
Agostino Canessa

[#2] dopo  
Utente
2 giorni fa sono andato in farmacia e mi è stato invece detto che per il mio problema era meglio uno spray all'acido ialuronico 2 volte al giorno per svuotare bene il naso dal catarro... ho iniziato questa cura
In questi giorni ho "studiato" meglio il problema, notando che ora il sangue è presente solo al mattino, alla prima soffiata di naso della giornata, e scopare per il resto del giorno. Per quanto soffi non esce mai più catarro o sangue.
Inoltre il problema sembra riguardare solo una narice, essendo il fazzoletto sporco di sangue sempre dallo stesso lato. Il fatto è che, però, non sento alcuna crosticina nella prima parte del naso...
Quanto devo aspettare prima di iniziare a preoccuparmi e quindi rivolgermi ad uno specialista, 7-10 giorni da questa cura?

[#3]  
Dr. Agostino Canessa

28% attività
16% attualità
16% socialità
SESTRI LEVANTE (GE)
RAPALLO (GE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
ok... da cio' che mi dice mi pare di capire che il sangue che esce e' veramente poco... potrebbe anche essere una piccola venetta da bruciare, da parte dello specialista ORL , in anestesia locale... ma aspetti ragionevolmente almeno due settimane... lo spray all'acido ialuronico costa piu' della pomata ... il farmacista quadagna...
Agostino Canessa