Utente
Buonasera

Esattamente un anno fa mi sono operato di rinosettoplastica sia per estetica, sia per problemini respiratori

Dopo l 'intervento ho sempre respirato male...i sintomi sono : narice destra. quasi sempre chiusa... Ostruzione nasale, più accentuata da sdraiati ,Alternanza di fossa nasale più chiusa( prima sx e poi dx ) e durante il sonno respiro molto male..

Ho fatto presente al mio chirurgo tutti questi problemi senza ricevere rassicurazioni e dicendomi sempre che era normale e di pazientare...

Non fidandomi più del mio medico ho effettuato una visita, a distanza di un anno da un altro dottore , il quale mi ha diagnosticato ipertrofia dei turbinati...
In pratica mi ha detto che dovrei effettuare un intervento con un laser per sgonfiare i turbinati poiché c è poco spazio nel naso..

Vorrei un parere da voi poiché sono molto preoccupato... vorrei sapere :
cosa ne pensate? quest intervento potrebbe essere dannoso per la rinosettoplastica precedente? può portare rischi? esiste qualche spray nasale per l ipertrofia dei turibati che mi permette di respirare un po meglio?

Grazie

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Vorrei sapere se il Chirurgo che è intervenuto sia un Otorino od un Chirurgo plastico. La migliore tecnica per la decongestione dei turbinati, attualmente, è quella con le radiofrequenze. Se vuoi utilizzare uno spray nasale, puoi utilizzare uno a base di cortisone, mattina e sera per almeno una ventina di giorni.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Salve

Il chirurgo che mi ha operato è un chirurgo estetico e specialista ORL..

Ma l 'intervento con le radiofrequenze dovrebbe risolvere in maniera definitiva il problema?

grazie dottore per la risposta

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
In maniera definiva no ma, ripeto, attualmente è la tecnica che dà migliori risultati oltre a quella chirurgica con il taglio delle code dei turbinati.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora per la risposta dottore... ma se nn risolvo in maniera definiva il problema che senso ha fare l'intervento?? Se poi sarç sempre punto e a capo?

Grazie

Saluti

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Questa, ovviamente , è una tua scelta. usa, quindi, lo spray nasale per una ventina di giorni.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori