Nodo gola e sintomi

Buonasera, vorrei sottoporvi un quesito. Da venerdi mattina sento un nodo alla gola. Mi sembra di avere qualcosa in gola. A momenti sembra calare poi aumenta. Non ho fastidio quando mangio, deglutisco, bevo o dormo. Però sento fastidio. Oggi ho notato sotto l'orecchio sx la ghiandola o linfonodo, non so di preciso, un pochetto ingrossata...appena appena e se tocco risulta dolente. Solo a sx comunque. Altri linfondi o ghiandole ingrossate non ne ho sentite. Qui e li sento nausea anche se lieve...dura poco. Da venerdi sono successi due piccoli casi. Non ho mal di gola ma stamattina avevo un pochetto di catarro che mi creava raucedine. Appena tossivo passava tutto. Ora non ne ho più. Non sono inappetente, non sono dimagrita e non sento altre cose strane ma questa cosa mi preoccupa parecchio più che altro perchè e venuta fuori all'improvviso. Ho 39 anni. Qualche sigaretta la fumo. Ho già preso appuntamento dall'ottorinolaringoiatra per sicurezza ma nel frattempo se poteste dirmi qualcosa ne sarei felice. Non so cosa sia ne se possa riguardare la tiroide o altro. Gli esami tiroide sono sempre andati bene. Gli ultimi li ho fatti ad agosto. Anche tutti gli altri andavamo molto bene.
Grazie.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Ha fatto bene a prenotare una visita specialistica, anche per capire la natura di cio' che descrive. Indipendentemente da linfonodo aumentato di volume, esito probabilmente di una infiammazione di un dente o della gola, La sensazione di corpo estraneo in gola puo' essere data da una esofagite da reflusso, per esempio. Non vedo motivi per cui si debba preoccupare.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test