Utente
Buongiorno,
a mio figlio 14enne è stata diagnosticata una rinite vasomotoria.
Attualmente è in terapia con antistaminico liofilizzato orale da 10mg (1 ogni 2 giorni), 1 spruzzo per narice al mattino di spray cortisonico e lo spray nasale all'acido ialuronico 2 volte al giorno (sera e notte).
Alcuni giorni succede che la temperatura corporea gli sale a 37°C, è normale?
C'è il rischio che questa terapia a lungo andare possa recargli problemi di salute?
Grazie

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non comprendo l'utilizzo dell'antistaminico a giorni alterni: consiglio di farlo assumere tutti giorni per almeno una ventina di giorni, cosi' come lo spray nasale. La temperatura di 37° puo' essere compatibile con la patologia. Puo' tranquillamente proseguire con la terapia attuale senza problemi, come prescritto. A settembre, semmai, farei un esame citologico del secreto nasale per capire se questa rinite sia di origine allergica o batterica.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore.
L'antistaminico l'ha già preso tutti i giorni per un mese.
Adesso ci è stato detto di darlo a giorni alterni, inserendo però al mattino il cortisonico nasale.
L'esame citologico nasale, fatto un mese fa, ha evidenziato soltanto cellule mucipare.
A settembre dovrebbe ripetere i testi allergologici.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,
mio figlio sta prendendo l'ebastina da 10 mg. liofilizzato orale,
non può proprio farne a meno.
Se sta 2 giorni senza prenderla sta malissimo, starnuti e naso gocciolante quasi tutto il giorno, dolore ai seni paranasali, non dorme, etc..
Per quanto tempo massimo può prenderla considerato che ha 15 anni?
Grazie

[#4]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Continuiamo con l'antistaminico ancora per un mese; poi dovrà sospenderlo prima di sottoporsi ai test allergologici. Cordialità
Dr. Raffaello Brunori

[#5] dopo  
Utente
L'ha preso per un mese tutti i giorni da metà maggio a metà giugno, poi sino ad adesso a giorni alterni.
Può continuare lo stesso e per quanto tempo massimo ancora?

Grazie

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi pare di averle già dato una risposta, ovvero il ragazzo puo' continuare la terapia per un altro mese e poi sospendere in attesa di sottoporsi al test.
Dr. Raffaello Brunori

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno,
ho capito e la ringrazio.
A me interessa sapere, indipendentemente dal fare o meno i test allergologici, per quanto tempo massimo, considerato che il ragazzo ha 15 anni, può assumere l'ebastina.
Cordiali saluti

[#8]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Tre mesi. Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori

[#9] dopo  
Utente
Lui prende il Kestine liofilizzato orale da 10 mg.
Anche questo va preso per max 3 mesi?
Quali sono i rischi assumendolo per più tempo?
Grazie