Dolore clamoroso tonsilla sangue

Salve, sono andato a letto che stavo bene e dopo 4 ore mi sono svegliato con un dolore lancinante alla tonsilla dx e di conseguenza all'orecchio dx e alla ghiandola sottostante.
Dal dolore mi martella il timpano e quando deglutisco è insopportabile.
Appena sveglio sono corso in bagno e ho visto la zona rossa e gonfia, inoltre spunto (poco) sangue.
Al momento a sx non ho niente.
Non soffro in generale di mal di gola, vi ho sofferto in passato tra i 15 e i 10 anni fa ma SEMPRE a sx.
Fumo.
Il dolore è veramente incredibile, non riesco a deglutire.
C'è qualche terapia standard da seguire in questi casi? E' "solo" un'infiammazione della tonsilla che si risolve da sé? O devo andare al Pronto Soccorso? Soprattutto il sangue non l'ho mai avuto a causa delle tonsille...
Un antinfiammatorio intanto lo posso prendere? Poi ho Corsodyl spray..
Grazie, saluti
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Ti consiglio di recarti al pronto Soccorso non tanto per il dolore, quanto per le tracce di sangue che descrivi. In base a cio' che verrà riscontrato, Ti prescriveranno una specifica cura antibiotica e cortisonica.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test