Utente
Salve,
premetto che sono stato influenzato, per circa 7/8 giorni, fino a 2/3 giorni fa e che soffro di riniti allergie, tra cui quelle stagionali.

Nel periodo in cui sono influenzato ho avuto, ovviamente, anche un forte raffreddore e di conseguenza anche una eccessiva produzione di muchi dal naso. Da ieri però ho notato che quando soffio il naso dopo un paio d'ore, il muco è di colore giallo intenso (tal volta anche una piccolissima traccia di sangue, forse dovuta al fatto che soffio il naso con mota energia), e denso, tanto che anche il fazzoletto diviene di tale colore, per poi schiarirsi soffiando il naso, successivamente, più volte.
Essendo che è la prima volta che mi accorgo di tale fenomeno, non ricordando se accaduto in passato (di recente no sicuramente), Vi chiedo se sia una causa dell'influenza o dovuto ad allergia stagionale?

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Da cio' che descrive, penso che soffra di una rinosinusite. In questi casi, si utilizza un mucolitico a base di acetilcisteina per via orale, uno spray nasale al cortisone ed un antistaminico. il tutto per una ventina di giorni. utile una rinoscopia a fibre ottiche per una conferma della diagnosi.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori