Ipertrofia dei turbinati data da allergie

Salve è da ormai 3 anni che cercavo una risposta ai miei problemi(astenia cronica, mal di testa, continui raffreddori che faticavano a guarire) questa astenia mi ha portato a mollare il calcio e non fare molte altre cose anche quotidiane come uscire la sera con gli amici. Da questo settembre ho finalmente scoperto di essere allergico agli acari della polvere, graminacee e ambrosia(in modo abbastanza pesante) pero lamentavo un continuo mal di testa alla radice del naso e agli zigomi( quest ultimo anno sono stato colpito più volte da influenze e sinusiti) allora feci una radiografia consigliata dalla sostituta del mio medico curante e venne fuori un ipertrofia dei turbinati e uno sperone nucale.L allergologa mi ha dato una antistaminico chiamato levocetirizina e bonifica ambientale per gli acari. E adesso eccomi qui a marzo insieme a i soliti problemi sopraelencati. Ovviamente il prurito al naso/palato e rossore occhi sono diminuiti notevolmente ma restano i problemi principali, ovvero STANCHEZZA CRONICA e MAL DI TESTA CONTINUO e CONTINUE FARINGITI/INFLUENZA.Cercavo aiuto qui, visto che il mio medico mi prende per scemo quando gli dico che ho questi problemi. ho 17 anni, non fumo,non bevo. Grazie mille dell attenzione
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Il consiglio che posso darti a distanza,è quello di sottoporti ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica con fibroscopia nasale. In questo modo si accerterà o meno la presenza di una rinosinusite e ti verrà prescritta , probabilmente, una tac dei seni paranasali senza mezzo di contrasto. Utile anche una rinomanometria con test di decongestione dei turbinati per capire la tua respirazione nasale. Una volta in possesso di tutti i dati, si riuscirà a fare una diagnosi e, quindi, ad approntare una terapia che potrà essere medica o chirurgica.

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore cercherò di fare gli esami da lei consigliati.Buona giornata
[#3]
dopo
Utente
Utente
scusi ho altre 2 domande l' ipertrofia puo portare ad astenia o è causata dall allergie?? e nel caso l allergologa mi consigliasse il vaccino, si eliminerebbe anche l ipertrofia di conseguenza? grazie mille di nuovo.
[#4]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Certo, l'ipertrofia delle mucose nasali possono essere determinate da un processo infiammatorio cronico o da allergia e, in questi casi, una specifica cura risolverebbe il problema respiratorio
[#5]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la seconda risposta, la prima forse ho formulato male io la domanda, l astenia è data dalle allergie o dall ipertrofia e mal respirazione? La rigranzio per il continuo tempo usato per rispondermi.
[#6]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
L'astenia puo' essere determinata dalla cattiva respirazione, dal disturbo del sonno per non percepite apnee notturne. Una sindrome allergica provoca, di conseguenza, un aumento di volume delle mucose nasali con relativa ostruzione .
Cordialmente
[#7]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,ultimamente mi fanno male anche le orecchie,all interno verso la nuca(indietro). Centra con l ipertrofia?
[#8]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32,3k 1,1k
Direi proprio di no
[#9]
dopo
Utente
Utente
Davvero? Non puo essere eccesso di Muco? La ringrazio come sempre,buona serata.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test