Pesantezza occhi e sulla fronte

Buongiorno da un paio di giorni ho pesantezza alla fronte e agli occhi.
Premetto che dormo poco e sono molto ansioso e stressato da questa cosa :
dato che ho 2 angiomi cavernosi al fegato scoperti da poco è possibile che possa avere anche un angioma al cervello?
Sono più predisposto?
finora non ho mai sofferto di mal di testa.
Grazie
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

la sintomatologia descritta sembrerebbe assimilarsi ad una cefalea tensiva con prevalente tensione nervosa associata o meno a componente muscolare. Escludrei un'associazione con eventuale angioma cavernoso cerebrale di cui Lei ha le stesse probabilità della popolazione generale.
Se il problema pesistesse si rivolga al medico curante.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Grazie dottore, ho notato che in particolare mi fa male se premo sul sopracciglio sopra l'occhio sinistro.
Se premo li sento abbastanza dolore e mi da noia alla testa e occhio.
[#3]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Buongiorno dottore,
da oggi ho dolore sopra l'occhio destro fino in mezzo agli occhi e sento anche un leggero bruciore dentro la narice destra.
Chiaramente questa cosa mi crea un po' di mal di testa e fastidio a stare soprattutto al computer
[#4]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

anche la sintomatologia che riferisce si potrebbe assimilare ad una cefalea tensiva.

Cordialmente
[#5]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Buonasera Dott. Ferraloro,
nei prossimi giorni andrò dal mio medico curante,che ho contattato per ora telefonicamente e mi ha detto che potrebbe essere sinusite ma io non ho raffreddore o secrezioni nasali.
Ancora oggi ho lieve dolore non fisso al sopracciglio verso il naso,soprattutto quando premo sulla zona inyeressata e un pò di bruciore alla narice quando respiro.
Tutto questo è sopportabilissimo però mi crea un pò di ansia e preoccupazione.
[#6]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Da ciò che descrive potrebbe anche essere una sinusite, certamente va valutata però con visita diretta.

Cordialità
[#7]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Potrebbe essere leggera nevralgia al trigemino?
[#8]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Non mi sembra ci siano le caratteristiche, però occorre sempre la visita.
[#9]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Ok grazie mille per ora Dott. Ferraloro per la sua disponibilità e pazienza
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Di nulla.

Buona serata
[#11]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Buonasera dottore Ferraloro,
La aggiorno sulla mia situazione:tutto questo sembra essere nato da stress e cervicale.
Ho notato che quando avevo i disturbi mi faceva male anche il collo dietro ed era in tensione
Essendo un maratoneta, ho notato che correndo le mie lunghe distanze non percepisco nessun fastidio e neanche durante il sonno.
Quindi la cefalea tensiva mi scatena la cervicalgia oppure il contrario,che poi non ho mal di testa ma bensì tensione
Ci sono giorni che sto benissimo e giorni peggio
Il medico ha detto che è tutto scatenato da ansia e stress,possibile?
[#12]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

certamente possibile l'origine ansiosa e da stress.
Il movimento è già un'ottima terapia, continui con regolarità.
La tensione muscolare può causare sia i sintomi alla testa che la cervicalgia.

Cordiali saluti
[#13]
dopo
Attivo dal 2018 al 2018
Ex utente
Buonasera dott. Ferraloro,
Da un paio di giorni ho molto fastidio ai muscoli del collo posteriore,premetto che giovedì sono andato dal fisioterapista per massaggio e laser alla cervicale.
Dopo la seduta ho debolezza e fastidio al collo e leggera pressione a tempie e occhi.
Appena alzato sto bene anche se la notte ho qualche dolore cervicale.
Il fastidio inizia durante la giornata.
Se faccio una doccia calda per esempio sto meglio.
Il mio fisioterapista mi ha detto che ho il collo super contratto.
Non le nego che un po' mi preoccupo.
[#14]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 67,1k 2k 23
Gentile Utente,

non vedo motivi per preoccuparsi, la sintomatologia è indicativa di tensione muscolare e lo stesso fisioterapista ha confermato una notevole contrattura muscolare.
Si rilassi e trascorra una serena Pasqua.

Cordialmente

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio