Utente
stanotte mi si è gonfiato il viso, dall'orecchio sx (non interessato) fino allo zigomo sx, probabilmente a causa dell'ingrossamento del linfonodo che si trova subito sotto l'orecchio, la cosa è presente anche a dx ma in maniera minore.
sono andata dalla guardia medica che, dopo avermi visitata, ha escluso malattie infettive (assenza di febbre), reazioni allergiche e problemi ai denti, adducendo il mio gonfiore facciale ad una tonsillite data la gola molto rossa (senza febbre, senza placche e senza dolori forti).
mi ha prescritto un antibiotico a basso dosaggio (ciproxin da 250, essendo io un soggetto allergico a molti tipi di antibiotico) e un antinfiammatorio + spray disinfettante del cavo orale (iodosan).
il mio medico di base contattato al telefono (oggi fuori città) non è molto d'accordo...
lei cosa ne pensa?

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Consulti il suo Medico di Famiglia circa l'utilità, nel suo caso, di una ecografia della ghiandola parotide e del collo. Esegua anche un tampone tonsillare per la ricerca di germi patogeni. Si sottoponga, inoltre, ad un prelievo per: emocromo con formula, tas, ves, azotemia, glicemia, proteina c reattiva, mucoproteine, es urine completo. Aspetti ad iniziare qualsiasi tipo di terapia farmacologica. Cordiali saluti
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio del tempestivo consiglio.
la mia dottoressa oggi mi ha prescritto le analisi che farò domani.
le farò sapere
grazie ancora.

[#3] dopo  
Utente
per precisione:
stamattina vado dalla mia dottoressa e il gonfiore mi è sceso a tutto il collo.
mi ha fatto un'ecografia e le ghiandole maggiormente interessate sono quelle vicino alle orecchie quindi lei pensa ad una malattia piuttosto che alla tonsillite.
prima di decretare cosa, GIUSTAMENTE, mi prescrive tutte le analisi (che farò domani mattina).
la cerchia si restringe a
mononucleosi
orecchioni
toxoplasmosi.
ora, calcolando che io ho già avuto la parotite a tutte e due le orecchie e ho avuto la toxoplasmosi in maniera manifesta (cioè sono stata male)...secondo lei è possibile prenderle due volte????

[#4]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' possibile. Comunque, è bene che si sottoponga agli accertamenti che le sono stati prescritti. Mi dia notizie. Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori

[#5] dopo  
Utente
gentile dottor Brunori
ho ritirato le analisi (parziali) sabato mattina, manca solo la parotite ma credo che siano abbastanza chiare anche senza di quella:
Monotest: IGG PRESENTI, IGM ASSENTI
Tampone faringeo: Staf Aureus
e poi ci sono 3 asterischi in corrispondenza di
EMOGLOBINA: 12,4 (RIF FRA 12,6 E 15,3)
MCV: 79,6 (RIF. FRA 82,0 E 95,0)
MCH: 26,6 (RIF. FRA 27,0 E 33,0)

il resto è tutto nella norma, compresi i globuli bianchi (8.300) e le piastrine (327.000).

di fatto ho la mononucleosi?
la ringrazio della sua disponibilità, in questi giorni in cui non c'è il mio medico di base mi sono sentita confortata dalla sua presenza.
grazie per il servizio che svolge.

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il risultato delle analisi cui si è sottoposta descrivono una pregressa mononucleosi ed una infezione batterica da stafilococco aureo. Consiglio, pertanto, di recarsi dal suo Medico di famiglia per una adeguata terapia farmacologica
Dr. Raffaello Brunori