Utente
Salve mi sveglio spesso con mal di gola ( di solito sul lato sinistro in un punto preciso) penso sia dovuto dalla mia allergia agli acari e all ipertrofia dei turbinati(correggetemi se sbaglio), solo che alcune volte si protrae per più giorni con annessa stanchezza ed alcine volte mi porta addiritura a febbre/sinusite che mi costringe a prendere antibiotici. Soffro cronicamente di sinusite e stanchezza.Questi sono gli esami che ho fatto in questi anni: Fibroscopia nasale che ha palesato ipetrofia de turbinati inferiori e medi, setto nasale leggermente deviato e tessuto adenoideo ipertrofico. Prick test: sono molto allergico ad acari della polvere e un po allergico a graminacee e ambrosia, per gli acari ho appena cominciato il vaccino sublinguale. Tutti questi problemo possono essere causati da ipertrofia e allergia? (prendo ogni giorno antistaminico da 1 anno) Vi chiedo aiuto, grazie mille per l’attenzione.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, l'allergia contribuisce all'aumento di volume delle mucose nasali (turbinati), con conseguente sindrome di ostruzione. per il mal di gola, farei un tampone faringeo per la ricerca di germi patogeni. Una volta in possesso della risposta, vedremo come risolvere il problema.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Salve, grazie della risposta, avevo un altro quesito, per quanto riguarda l ipertrofia, io ho ipertrofia dei turbinati inferiori, lieve disformismo turbianti medi , tessuto adenoido ipertrofico e setto lievemente deviato. Ho gia provato aircort spray nasale( cortisonico) ma nessun miglioramento, sempre mal di testa, sinusiti frequenti ecc. ecc. Dottore in pratica non riesco piu a vivere in questa condizione, non ho le forze per fare niente,in piu ho una forte allergia agli acari che sto curando con un vaccino e antistaminico ogni giorno. Le domande sono 2
-Su cosa mi conviene intervenire prima (chirurgicamente) turbinati, setto nasale, o adenoidi?
- In ogni caso mi cinviene aspettare i primi miglioramenti dell allergia grazie la vaccino o posso intervenire subito? (visto che tutti questi problemi, tranne il setto deviato, sono derivati dalla forte allergia agli acari)
La ringrazia infinitamente per l aiuto.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Per una decisione sul tuo caso specifico, occorre necessariamente che ti sottoponga ad una tac dei seni paranasali senza mezzo di contrasto. una volta in possesso della risposta, vedremo cosa, nel tuo caso, sarà piu' utile fare
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore l ho gia fatta
Moderata scoliosi destroconvessa del setto nasale. lieve disformismo dei turbinati medi. modica ipertrofia dei turbinati infe. Normoareate le cavita paranasali.

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E allora si puo' considerare di correggere chirurgicamente la deviazione del setto nasale e di decongestionare i turbinati
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Gentilissimo. Grazie mille