Utente 430XXX
Buonasera, a un anno dalla fine della radioterapia alla laringe da un giorno all'altro emetto un sibilo imbarazzante inspirando con la bocca. Insegno inglese e da quando ho ripreso a lavorare il dolore al collo tipo indolenzimento ereditato dalla radio non è mai passato, mentre non ho problemi con le corde vocali, ora..
Inutile dire che parlare con un'amica non è come fare lezione in inglese davanti a 27 adolescenti in perenne movimento. L'orl che mi aveva fatto le biopsie e prescritto la radio non vede nulla che spieghi questo sibilo - abbiamo anche anticipato uno dei controlli ttimestrali; la spirometria è nella norma, i polmoni suonano aspri (ho comunque fumato 40 anni) ma un anno fa la tac torace era negativa. Non soffro di disfagia ma se devo masticare della carne non tenera mi "stanco" molto i muscoli, come in classe. Questo disturbo dura da 3 settimane, mi provoca affanno, mi preoccupa e e mi imbarazza.
Soffro di allergie stagionali, ma Aliflus o Foster non sortiscono alcun effetto su questo sibilo. Di recente sono caduta e ho avuto una contusione alla spalla con dolore alla clavicola dalla parte opposta.Avrebbe senso approfondire anche gnatologicamente prima di fare una tac? Ho fatto tanti di quei raggi....grazie.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Senza un esame clinico ed una fibroscopia laringea, non sono in grado di capire l'origine del sintomo riferito. Prima, pero', di farla sottoporre ad ulteriori radiazioni, direi di provare con un aerosolterapia a base di un prodotto di ac. ialuronico. Se entro una settimana il tutto non migliorerà, allora converrà ricontattare lo Specialista per una indagine radiologica.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 430XXX

Grazie, Dottore, anch'io non ho voglia di prendere altre radiazioni! Proverò con l'aerosol che mi ha consigliato. Su un esame funzionale da uno gnatologo cosa mi dice, visto il dolore ai muscoli del collo?
Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Puo' sempre farla, ma prima, semmai, occorre una fibrolaringoscopia di controllo
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente 430XXX

Buongiorno e grazie per la risposta. Nella mia prima mail le dicevo che nella visita endoscopica (passando dal naso fino giù) che credo sia la fibrolaringoscopia di cui parla, il mio otorino che mi vede per i controlli non rileva nulla che giustifichi il sibilo. Lui ipotizza sia l'allergia stagionale ma non ho mai avuto un sibilo "in gola". Il professore asserisce che ,"fin dove arriva lo strumento " lui non vede nulla.
Il miglioramento con il cortisone che spruzzo è minimo. Credo che non mi resti che dare allo spruzzino qualche giorno e poi mi recherò al pronto soccorso.