Utente 547XXX
Buongiorno a tutti.
Ho 22 anni, dalla settimana scorsa avvertivo un doloroso mal di gola. Tre giorni fa sono andata dal medico per essere visitata. Mi ha diagnosticato una laringofaringite con linfoadenite destra, sue parole.
Mi ha prescritto un ciclo di 6 giorni di Bentelan e di Zimox. Due volte al giorno per tre giorni il Bentelan, i restanti giorni solo una e per lo Zimox due al giorno dopo i pasti.
Già dal primo giorno mi è passato il mal di gola.
Da stamattina, avverto un fastidio alla ghiandola destra del collo, peggiorato da ora di pranzo, con fitte doloranti e se la tocco si sente che è veramente ingrossata e mi fa male, sintomi che nei giorni differenti non avevo. Mi da fastidio anche deglutire alcune volte.
Poi sembra variare, si gonfia e dopo una mezzoretta si sgonfia.
Dopo tre giorni di Bentelan e antibiotico, cosa puó essere successo per essersi ingrossata così?
Grazie mille in anticipo per la risposta!
Salutii

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non comprendo cosa voglia dire con ghiandola del collo: parliamo della ghiandola salivare parotide, localizzata sotto la mandibola?
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 547XXX

Mi scusi se mi son spiegata male.. Intendevo la ghiandola proprio sotto la mandibola. Ho notato che se mangio mi si gonfia un sacco.

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Perfetto. Si tratta, quindi, di una calcolosi salivare. Deve necessariamente sottoporsi, in prima istanza, ad una ecografia della ghiandola, per una conferma di tale ipotesi diagnostica.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente 547XXX

Grazie mille dottore. Il medico ha alzato le dosi del cortisone .. Mi ha prescritto deltacortone. 1 al giorno per 4 giorni a stomaco pieno.
Come mi comporto per quanto riguarda l’alimentazione e il rigonfiamento? Cosa devo fare oltre a quello che mi ha prescritto il medico, fino a che non effettuo un’ecografia? Grazie per la sua gentilezza, la saluto e ringrazio

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Sono d'accordo sulla cura cortisonica da eseguire per una decina di giorni. Per quanto riguarda l'alimentazione, puo' mangiare di tutto e bere acqua con poco calcio.
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente 547XXX

Grazie mille, gentilissimo!