Velatura delle cavità pneumiche cranio-facciali da flogosi sinusale

Buongiorno sono un ragazzo di 23 anni.
Da circa 2-3 mesi soffrivo di continui mal di fronte e vertigini.
Sotto consiglio del medico di base ho eseguito una rx cranio e seni parnsalisi.
Il referto è il seguente:
"Alla volta non segni di lesioni osse al focolaio, ne di ipertensione in atto o esiti.

Sella turgica regolare per morfologia e volume a pareti ben conservate.

Velatura delle cavità pneumiche cranio facciali da flogosi sinusale
Ipertrofia dei turbinati"
Dopo questo referto il medico mi ha prescritto:
"-aircort spray nasale mattina e sera due spruzzi a narice
-brexin bustina 1 volta al giorno"
I sintomi che sono perenni sono:vertigini, senso di sbandamento e pulsazione delle sopracciglia con stanchezza degli occhi.
E' preoccupante.
Ho paura che la mia sinusite si sia cronicizzata.
E' così?
Premetto che giorno 14 ho prenotato una visita otorinolaringoiatria
Grazie x la risposta
Saluti
[#1]
Dr. Gaetano Moccia Foniatra 736 42 1
Salve , anche se in linea di principio la terapia prescritta la terapia dovrebbe andar bene , sarebbe il caso di provare con una terapia più specifica e controllare la natura delle vertigini e degli sbandamenti . Bene ha fatto a prenotarsi una visita specialistica, però il tempo è abbastanza lungo . Saluti

Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta dr.Ad oggi va decisamente meglio.Le vertigini sono diminuite moltissimo quasi azzerate.Il senso di sbandamento e stanchezza degli occhi persisite.Mercoledi post visita le farò sapere qualcosa in più.Mi consiglia anche una visita oculistica?
[#3]
Dr. Gaetano Moccia Foniatra 736 42 1
Al termine della terapia , vanno poi valutati gli esiti ed eventualmente altri controlli . Se vuole mi aggiorni.saluti

Dr. Gaetano Moccia
Specialista in Audiologia e Foniatria

[#4]
dopo
Utente
Utente
Buon pomeriggio dr.Il 17/07 ho fatto la visita otorinolaringoiatria il quale dopo avermi fatto un attenta ed accurata visita ha escluso risonsonusite.' l'esame audiometrico è risultato perfetto.Per le vertigini mi ha prescritto arlvertan compresse 2 volte al giorno per 1 mese.Secondo lui è emicrania vestibolare e mi ha consigliato di fare la RM magnetica con e senza mezzo di contrasto.Una volta avuti i referti mi ha detto di portarglieli a vedere e valutare.Ad oggi le vertigini sono scomparse,ma persiste l intontimento e a volte i giramenti di testa.Ho notato che ultimamente la mia miopia è peggiorata(da lontano ho difficoltà a leggere.Questo intontimento potrebbe derivare dagli occhi o lo esclude?

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test