Utente 108XXX
Buongiorno dottori. Da qualche mese mi si forma sempre del catarro in gola. Non sono ancora riuscito a capire se è muco che proviene dal naso oppure dai polmoni. Però io penso che provenga dal naso perché non ho problemi respiratori e nè tosse. Premetto che sono un tipo allergico e che ogni anno mi sottopongo a terapie di antistaminici come il PAFINUR.
Mi sto davvero preoccupando questo fatto di avere sempre il catarro in gola, voi cosa ne pensate? La ringrazio anticipatamente e Cordialità.

[#1] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Se ha dei dubbi che provenga dal naso è assai probabile che è così, tenendo anche conto dell'allergia.
Effettui lavaggi del naso con acqua salina ipertonica, seguiti da un antistaminico e corticosteroide locali (es. 2 spruzzi di Rinofrenal e 2 di Syntaris) per ogni narice per 1 - 3 volte al giorno, secondo necessità: se andrà bene avrà la controprova che è solo rinite (da tenere quindi sotto controllo perchè, evidentemente, è cronica.
Se le secrezioni sono dense eo giallo - verdastre, significa che c'è una sovrinfezione batterica e dovrebbe aggiungere un antibiotico.
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo

[#2] dopo  
Utente 108XXX

La ringrazio per la tempestiva risposta però il catarro non è giallastro o verdastre, è solo bianco. Comunque prendendo una pasticchetta clarityn prima che Lei mi rispondesse è già migliorato un po' il problema. La ringrazio comunque.

[#3] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
SE VUOLE MIGLIORARE ANCORA EFFETTUI ANCHE I LAVAGGI NASALI E GLI SPRAY SUGGERITI.
CORDIALMENTE
Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo

[#4] dopo  
Utente 108XXX

La ringrazio per la risposta provvederò a comprare il medicinale. Cordialità.