Utente 146XXX
Buongiorno,
Mamma e bimba di 8 mesi hanno preso la varicella lo stesso giorno.
La mamma prende FAMVIR (famciclovir)per 7 giorni e sospende l'allattamento al seno, la bimba non prende niente(ha pochissime bolle, niente febbre).
Domanda: dopo quanti giorni dal termine dalle terapia sarà possibile riprendere l'allattamento, considerato anche che la bimba già prende due belle pappe al giorno + 2 merende?
Grazie delle risposte

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Per sicurezza si può aspettare un paio di giorni dopo la sospensione del trattamento;
se reni e fegato funzionano bene, dopo alcune ore il farmaco è eliminato per la maggior parte.

L'allattamento non è neppure indispensabile dopo lo svezzamento, quindi non preoccupatevi più di tanto.

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 146XXX

Gent.ma Dr.ssa Agnesina Pozzi,
Grazie della risposta, attenderemo qualche giorno.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 146XXX

Gent.ma Dr.ssa Agnesina Pozzi,
ancora un quesito....per quello che rigurada il SOLE, dobbiamo evitare assolutamente l'esposizione oppure sono sufficienti i normali accorgimenti che comunque abbiamo previsto, cioè cappellino e crema prottetiva?...consideri che abitiamo in una città di mare..e la stagione sta per iniziare..
grazie anticipatamente

[#4] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Perché mai si dovrebbe evitare il sole?
Naturalmente in corso di varicella, prurito compreso, si sta a casa; in corso di terapie è sempre bene evitarlo e si sa. Per il resto, bastano i comuni accorgimenti tenendo presente che:
per i piccolissimi vanno bene le prime ore del mattino cioè al massimo fino alle 10.oo e dalle 16,30 fino a prima del tramonto; no agli sbalzi bruschi di temperatura compresa l'aria condizionata; devono bere frequentemente ed essere subito cambiati ed asciugati dopo eventuale bagnetto, usando estrema dolcezza e progressione nel rapporto con l'acqua.

Dott.Agnesina Pozzi