Utente 274XXX
Sono una mamma di un bambino di 3 anni che da circa 3 settimane improvvisamente ha iniziato ad urinare più spesso del solito. Da quando ha tolto il pannolino ha sempre urinato circa 4 volte al giorno sotto la mia insistenza. Da un giorno all'altro ha iniziato a chiedere di andare in bagno ogni 2/3 ore circa, di notte non la fa ma di giorno arriva a fare pipì 6/7 volte nell'arco della giornata. specifico che beve poco.Sotto consiglio del pediatra abbiamo effettuato l'esame delle urine ed urinocultura, ed è risultato tutto negativo, a questo punto non so se andare avanti con ulteriori indagini. Cosa mi consigliate di fare? E soprattutto a cosa potrebbe essere attribuito questo cambiamento? E quante volte al giorno un bambino deve urinare? E' preoccupante questa situazione? Grazie anticipatamente
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile mamma,
E' stata già esclusa la presenza di glucosio nelle urine?
Saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 274XXX

Gentile dottore,
si, il glucosio è completamente assente e anche il resto dell'esame urine è negativo, non c'è assolutamente nulla!
grazie

[#3] dopo  
Utente 274XXX

Gentile dottore
mi scusi se la disturbo ancora, ma in questi giorni la situazione non è cambiata, ho rifatto un'altro esame delle urine in un altro laboratorio ma anche questa volta tutto negativo e glucosio assente, intanto il bambino fa pipi anche la notte, alterna volte che passano anche 4 ore tra una pipi e l'altra e volte che dopo mezz'ora mi richiede di farla, e la cosa secondo me strana è che nonostante non mi chiede mai da bere, ogni volta ne fa tantissima, anche quando passa mezz'ora. Nell'arco della giornata la fa 7/8 volte. Come posso comportarmi, cosa posso fare? Quali altre indagini? La ringrazio molto:
Saluti