Utente 281XXX
salve a tutti spero in una risposta veloce perchè la mia pediatra non mi ha tranquillizata...
ho un bimbo di tre anni e mezzo che da tre giorni ha la varicella, 10 giorni fa forte influenza con febbre a 40.6 passata e adesso varicella che oggi dopo tre giorni ha riempito il mio pulcino di vesciche.
Oggi inoltre presenta febbre moderata 39.3 e ha avuto un episodio di vomito.
Sono preoccupata perchè ho letto che il vomito è una grave complicazione (sindrome di reye) la mia dott ha detto che può essere la tosse o un virus intestinale. Aiuto sono nel panico

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Potrebbe trattarsi di una forma di gastroenterite sovrapposta alla varicella o anche una manifestazione stessa della varicella.
Paracetamolo per la febbre e un antistaminico in caso di prurito.
Da rivalutare dal pediatra in caso di persistenza dei sintomi.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 281XXX

GRAZIE MILLE GENTILISSIMO DOTTORE, IL BAMBINO NON HA VOLUTO MANGIARE PRESENTA TOSSE SECCA E RAFFREDDORE HA LA FEBBRE INTORNO AI 38,5 GRADI ED è UN Pò NOIOSO PERò NON HA PIù VOMITATO E NON è PIù SONNOLENTE COME PRIMA NON HA MAI MOSTRATO SEGNI DI CONFUSIONE.
BEVE ABBASTANZA E FINO AD ORA NON GLI HO SOMMINITRATO NULLA, NEANCHE PARACETAMOLO IN QUANTO LA FEBBRE NON LO HA DISTURBATO PIù DI TANTO.
SONO TROPPO ANSIOSA LO SO HO PERSINO ABOLITO L'USO DI ASPIRINA IN CASA MIA PER PAURA CHE IL BAMBINO POSSA VENIRE IN CONTATTO CON ESSA PER LA SINDROME DI REYE.
è SOLO CHE DEVO LEGGERE MENO CERTE COSE MA NON RIESCO è PIù FORTE DI ME.
GRAZIE DAVVERO E MI SCUSI LO SFOGO MA è ESATTAMENTE UN MESE CHE SE NE BECCA UNA DIETRO L'ALTRA E ADESSO SONO STANCA DI TUTTA L'ANSIA ACCUMULATA.

[#3] dopo  
Utente 281XXX

salve Gentilissimo dottore sono di nuovo qui con un dubbio.
Il bambino dopo un picco di febbre alta tra mercoledi e giovedi notte, domata con tachipirina, ha solo poi avuto qualche linea nella giornata di giovedi fino alla notte ma si è risolta spontaneamente.
Dunque oggi no febbre ma una bruttisima tosse che però la doc reputa tranquilla perchè a livello bronchi è pulito quindi solo un orecchio un pò arrossato.
La cosa che mi crea ansia ora è il fatto che ha le papule in testa che hanno fatto delle croste gialle enormi con a mio parere pus, me ne sono accorta solo sta sera e quindi non ho chiesto alla ped, non gli fanno male e io gli ho messo l'eosina ma sono preoccupata anche perchè domenica scrs quando mi sono accorta della varicella stavo per fargli la doccia ma poi ho evitato e adesso la mia ped mi ha detto di non lavargli la testa ma lui ha i capelli sporchi e io ho paura delle infezion. cosa mi consiglia di fare ormai è tardi per contattare lei e domani è sabato?!
grazie mille e mi scusi per il disturbo.