Utente 111XXX
Gent.mi dottori,

sono madre di un bimbo di 3 anni e 4 mesi. Da ottobre un mese dopo l'inizio della scuola materna, mio figlio ha continui episodi di malessere spesso notturni o mattutini con mal di pancia e vomito. La prima volta è stato male tutto il giorno e la notte l'ho portato al pronto soccorso e dagli esami del sangue è stata diagnosticata una gastrointerite.
Il problema è che dopo il primo episodio si sono ripetuti tanti altri episodi e ora circa ogni due settimane ricapita, fortunatamente si risolve nel giro di un paio d'ore e il bambino non accusa più disturbi. Ho fatto gli esami delle feci durante una giornata di malessere ed è risultato negativo ai vari virus ma è stato trovato del sangue occulto. Il medico mi ha consigliato di ripetere gli esami dopo un mesetto, ma anche oggi appunto dopo un paio di settimane mio figlio si è svegliato ancora con mal di pancia e ha rimesso ripetutamente fino a star meglio, no diarrea e nessun altro sintomo.

Temo un'appendicite o qualche intolleranza anche se non sta male a seguito di un cibo in particolare.

Potete darmi un vostro consulto in merito?

Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
gentile utente,
potrebbe valer la pena di escludere un'aneomesenterite tramite un'ecografia dell'addome visto che la sintomatologia persiste.
cordiali saluti
l.g.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)