Utente 265XXX
salve,soffro di ansia e attacchi di panico da 12 anni,per alcuni anni molto gestibili,ultimamente meno seppuer in terapia psichiatrica con en gocce e fluoxetina,i DAP sono oramai spariti,l'unica cosa e l'ipocondria molto forte e un'ansia generalizzata specialmente in periodi di maggiore stress,in tutti questi anni ho sempre avuto molti problemi con il ''respiro'' e quindi ho fatto molte indagini cito le ultime emogas nel 2010,visita pneumologica con spirometria nel gennaio 2012 risultato senza anomalie,senza contare tutti gli accessi al P.S per questo motivo,la sensazione che non mi basti l'aria devo fare molti sospiri di continuo che a volte riempio persino la pancia e sento gonfia ed ho eruttazioni e meteorismo.sparisce totalmente di notte quando dormo anche a detta della mia fidanzata.Ho provato diversi percorsi psicologici ma io ho sempre in testa di avere qualche problema ai polmoni e penso a molte malattie.premetto che fumo molto anche 20 sigarette al giorno.
ringrazio anticipatamente per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
lei dice
<<a volte riempio persino la pancia e sento gonfia ed ho eruttazioni e meteorismo>>,
ciò indica che introduce (ingoia) aria (= aerofagia) nel suo tubo digerente,
questo potrebbe anche peggiorarle le normali escursioni respiratorie,
al di là del suo disturbo d'ansia di base.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it