Utente 370XXX
Buonasera è una settimana che mi sento stanco e ho febbre serale ho eseguito un rx al torace dalla quale è emerso una scissurite dx volevo sapere di cosa si tratta e quali sono le cause scatenanti, dovrò eseguire una terapia antibiotica per 5 giorni, dopo quanto tempo potrò verificare radiologicamente la risoluzione?rx o meglio tc grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Battista Figlioli

24% attività
4% attualità
4% socialità
MARSALA (TP)
CASTELVETRANO (TP)
TRAPANI (TP)
PARTINICO (PA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2014
Gentie utente, la scissurite è un'infiammazione della pleura (la membrana che avvolge i polmoni) nei punti in cui questa di insinua negli spazi che separano tra loro i lobi polmonari. Può riconoscere diverse cause infettive e non. Completi il ciclo di terapia antibiotica prescritta e controllo radiografico a 15-20 gg. Saluti
Dr. Giovanni Battista Figlioli

[#2] dopo  
Utente 370XXX

grazie dottore,
alla fine ho eseguito una visita specialistica dove il pneumologo ha visiobato rx ed escluso una scissurite dicendomi che era un torace normale.
mi ha fatto eseguire una spirometria durante la visita le invio i valori:
mis pred %pred
fvc 5.65 5.12 110
fev 1 3.82 4.17 92
fec1/fvc% 67.6 81 83

INTERPRETAZIONE:
soggetto ha un valore del rapporto fev /fvc di 67.6 inferiore rispetto all'intervallo di normalita',mentre il valore del fvc di 5,65 e' normale. la presenza di un ostruzione lieve e' confermata dal valore fev1 di 3,82l compreso tra il 70 e 100% del valore predetto.
il dottore mi ha detto che se smetto di fumare al istante posso guarire .....
lei cosa ne pensa?
grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Battista Figlioli

24% attività
4% attualità
4% socialità
MARSALA (TP)
CASTELVETRANO (TP)
TRAPANI (TP)
PARTINICO (PA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2014
Carissimo buongiorno! Smetta di fumare e segua le indicazioni del collega. Saluti
Dr. Giovanni Battista Figlioli

[#4] dopo  
Utente 370XXX

grazie dottore,
lo sto facendo,ma c'è una cosa che non capisco, il rapporto alterato tra fev1 e fvc come nel mio caso informandomi un pò ho visto che è sicuramente indice di bpco, invece i mio pneumologo mi ha assicurato di no... che con l'abolizione del fumo questo indice si normalizzerà,,....non capisco....
una ostruzione lieve come la mia può già provocare dispnea? o può essere solo dovuto ad un fattore psicologico?la mia saturazione alla visita di 3gg fa era a 99....
il mio pneumologo vuole rifarmi una spirometria dopo 2 mesi di astensione dal fumo

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Battista Figlioli

24% attività
4% attualità
4% socialità
MARSALA (TP)
CASTELVETRANO (TP)
TRAPANI (TP)
PARTINICO (PA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2014
Buongiorno. Si un’ostruzione lieve, in quanto ostruzione, può dare dispnea. In considerazione della giovane età penso che ci siano dei buoni margini di recupero dal punto di vista funzionale. Continui a non fumare e trovi la motivazione giusta per smettere definitivamente. Per il resto tra 2 mesi ripeta la spirometria che sarà sicuramente migliorata. Mi tenga aggiornato. Saluti
Dr. Giovanni Battista Figlioli

[#6] dopo  
Utente 370XXX

grazie dottore ,
il fumo ormai non farà più parte della mia vita,e tra 2 mesi la aggiornerò sulla spirometria, le chiedo un ultima informazione che non mi è chiara,
a questo punto eliminando il fumo la mia situazione è destinata a progredire in un lento peggioramento nel corso degli anni o tutto si ferma?

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Battista Figlioli

24% attività
4% attualità
4% socialità
MARSALA (TP)
CASTELVETRANO (TP)
TRAPANI (TP)
PARTINICO (PA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2014
Eliminando il fumo la sua situazione respiratoria non può che migliorare. Il tutto poi si assesterà e ci sarà un normale declino fisiologico. Attendo i risultati della nuova spirometria. Cordialità
Dr. Giovanni Battista Figlioli