Utente 469XXX
Salve dottori,vorrei avere chiarimenti riguardo un referto medico.Da una recente visita internistica x capire il xché dei miei problemi di salute e di un repentino calo di peso è emerso:
Esame obbiettivo:facies composita
Obbiettivita' toracica: mv aspro e appena ridotto in sede basale sinistra
Azione cardiaca ritmica
Addome piano,trattabile,borborigmi apprezzabili
Non edemi declivi.Vorrei capire tutto ciò che vuol dire.Scusate la mia ignoranza ma chiedendo spiegazioni al medico si è limitato a dire di fare altri esami e rx torace e ecografia addome da portare al prossimo controllo.grazie x la vostra disponibilità cordiali saluti

[#1]  
Dr. Mario Francesco Damiani

20% attività
0% attualità
0% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2017
Salve, la perdita di peso puó avere diverse cause. La radiografia del torace e l'ecoaddome saranno in tal senso dirimenti per comprendere se la sua problematica interessi il compartimento polmonare o addominale . In tutta franchezza, basandosi sui dati da lei forniti , non è al momento possibile fornire alcuna ipotesi diagnostica .
Cordiali saluti.
Dr. Mario Francesco Damiani

[#2] dopo  
Utente 469XXX

Salve dottore la ringrazio x la risposta.la aggiorno sui risultati rx torace.
Non lesioni infiltrati in atto
Accentuazione della trama vascolo-stromale
Seni costo-frenici liberi
Ombra cardiaca nei limiti fisiologici.
Mi dice se è tutto normale?i miei sintomi sono dispnea, pressione toracica e dolore tra le scapole.....potrebbero questi sintomi essere dovuti all ernia iatale e al reflusso gastroesofageo che mi è stato diagnosticato o dovrei approfondire con altri esami?
Grazie x l attenzione
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Mario Francesco Damiani

20% attività
0% attualità
0% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2017
Gentile utente ,
La radiografia è assolutamente nella norma .
La dispnea associata a sensazione di costrizione toracica e dolore tra le scapole ( così come lei l'ha descritto) potrebbe far pensare ad una forma di asma bronchiale secondaria a reflusso gastroesofageo. Le consiglio una valutazione pneumologica presso uno specialista della sua sede per eventuale spirometria
Buona giornata .
Dr. Mario Francesco Damiani

[#4] dopo  
Utente 469XXX

La ringrazio dottore davvero gentilissimo buona giornata