x

x

Da alcuni anni di di disturbo di personalità depressione cambio di umore e manifestazioni

Mio figlio 18 enne soffre da alcuni anni di di disturbo di personalità depressione cambio di umore e manifestazioni maniacale con idee di morte. Inizialmente è stato in terapia con i farmaci ziprexa 2,5 e soloft 50 mg. per circa un anno ed ultimamente con dosi di tre compresse da 2,5 a sera e 1 e mezza di zoloft a pranzo.
I risultati non sono stati soddisfacenti,anche se inizialmente c'è stato un periodo in cui stava bene, oggi mio figlio continua a stare male rimanendo sempre in casa e triste non riuscendo a relazionarsi con i suoi coetanei manifestando un disagio sociale, dovuto principalmente a non sapersi accettare ritenendo che tutti lo prendono in giro si sente osservato.
Il nuovo psichiatra gli ha prescritto i seguenti farmaci Gabepentin 100, zoloft 50 tegretol 200 prozin gocce.
Da somministrare come segue:Gabapentim 100 una compressa al mattino, una a pranzo e 2 a cena; lo zoloft una compressa al mattino per una settimana e poi riducendola a mezza compressa, Il tegretol 200 mezza compressa a cena aumentandola ad una compressa dopo una settimana; Il prozin 6 gocce a sera portandoli a 10 gocce dopo 15 giorni. Mentre lo ziprexa 2,5 diminuirlo a due compresse per una settimana dopo ad una compressa per un'altra settimana fino ad eliminarlo.In atto ha degli effetti collaterali quali deficit erezione e aumento di peso.
volevo sapere se questi nuovi farmaci che gli sono stati prescritti in un mix che io definisco, da incompetente,esagerato, nella fase iniziale somministrati in contemporanea posso causare delle gravi situazione di pericolo per la salute di mio figlio. E se nel tempo posso creare dipendenza se è una terapia di guarigione o di miglioramento del suo stato clinico.
Ringrazio vivamente chi volesse darmi una risposta in quanto sono scoraggiato perchè non riesco a vedere mio figlio essere sempre triste e soffrire. Sono grato a chi volesse spiegarmi qualcosa in più. Grazie. rimango in attesa.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 60
Gentile utente

il trattamento prescritto e' indicato e valido per il disturbo di suo figlio.

Quello precedente era sottodosato.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
Gentile utente,
potrebbe precisare la diagnosi che è stata formulata?

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#3]
dopo
Utente
Utente
Mi scuso per il notevole ritardo ma ho avuto dei guasti al computer. Ringrazio per l'attenzione al mio caso.
Se mi permettete posso aggiungere che mi è stato diagnosticato disturbo ossessivo e disturbo bipolare.
Con questa nuova terapia osservata per circa 26 gg. mio figlio peggiorava nel senso che si rendeva sempre più agitato dovuta alla sua ossessione di non avere amici di non fare una vita normale e di non poter uscire. quindi la terapia è stata modificata e da circa due giorni prende gabapentin 300 una la mattina una a pranzo e una a sera; poi prende tegretol 200 una mattina e una e mezzo la sera; poi prende 50 mg. di prozin compresse una mattina una a pranzo e una a sera; poi solian 100 una mattina e una a pranzo e una a sera; infine prende rivotril gg. 5 gocce al mattino, 5 gocce a pranzo e 8 la sera.
Nonostante questa nuova prescrizione di farmaci mio figlio è sedato, difficoltà nel parlare nel muoversi ma non tranquillo perchè le ossesioni si ripresentano come pure le agitazioni.
Sono disperato qualcuno mi sa dire se questa terapia con questi farmaci è efficace oppure bisogna ancora aspettare per un miglioramento. Ringrazio chiunque che può darmi una risposta rispetto a tutto quello che ho riferito, perchè mio figlio prima con il solo farmaco dello ziprexa e lo zoloft stava benino non aveva queste manifestazioni aggressive a parole anche nei confronti dei genitori e le persone care. Vi prego di donarmi una risposta. Grazie.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Vi prego di darmi una risposta mio figlio con le medicine precedentemente elencate accusa adesso di un occhio che vede doppio volevo sapere se sono i farmaci a causargli questo disturbo e se è una cosa momentanea grazie. grazie
[#5]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7.1k 159 114
Gentile utente,
gli effetti collaterali che riferisce vanno comunicati al più presto allo specialista di fiducia.
Cordiali saluti