x

x

Xanax e sostanze alcoliche

Buonasera,
vorrei un chiarimento:
Da alcuni giorni sotto prescrizione medica per attacchi d'ansia assumo xanax in compresse da 0.5mg, mezza alla mattina, mezza al pomeriggio ed una alla sera.
Inconsciamente (essendo la prima volta che utilizzo medicine di questo tipo, sorpattuttto ansolitici) al pomeriggio, verso le 17.00 ho consumato alcune birre (da 33cc). Preciso che non abuso d'alcol e tale circostanza era dovuta solamente a dissetamento :P

Verso le 20.30 ho preso la pastiglia da 0.5mg senza pensarci e subito sono andato a leggermi il bugiardino riguardo l'utilizzo di tale medicina con alcolici...
Al momento (22.41) non sento alcun cambiamento di stato, vorrei solamente avere una vostra opinione a riguardo.
Preciso che solitamente sono molto attento a queste cose e certamente sarà l'ultimo errore di questo genere...
Grazie
[#1]
Dr. Alex Aleksey Gukov Psichiatra 2.8k 118 6
Gentile utente,
l'uso di alcoolici (compresa la birra) è sconsigliato in associazione alla terapia con psicofarmaci, perché l'alcool di per sé ha effetti sulla psiche, dunque può alterare lo stato della psiche e gli effetti attesi delle cure, oltre ad aggiungere i propri effetti collaterali a quelli degli altri farmaci. Ciò non vuol dire che a Lei adessso deve succedere qualcosa di grave, ma in linea di massima gli effetti di tali associazioni non sempre sono prevedibili. Se si tratta di un uso contenuto (da concordare col Suo specialista cosa vuole dire per Lei), il "divieto" sarebbe sopratutto all'inizio della cura con un psicofarmaco (mentre si sonda anche la tolleranza al farmaco e mentre nell'organismo si stanno ancora instaurando i suoi livelli attivi), in seguito bisogna concordare (sempre col Suo specialista) l'entità consentità dell'uso di alcool e di che tipo.

Rispetto alla farmacoterapia a Lei prescritta, devo pero notare che è solo sintomatica e non risolutiva per quanto riguarda gli attacchi d'ansia. Quale disturbo Le è stato esattamente diagnosticato?

Mi unisco al parere dei colleghi psicologi (ho letto la Suo discussione nella loro sezione): non è detto che si tratti solo di un disturbo psichico, bisognerebbe fare una visita dal medco di base. Suggerirei inoltre una visita neurologica.

Dr. Alex Aleksey Gukov