Depressione maggiore

Salve,da qualche settimana sono affetta da depressione maggiore, circa 12 giorni fà sono stata visitata da uno psichiatra,il quale ha ritenuto opportuno prescrivere una terapia farmacologica con Entact gocce 20mg (10 gocce al mattino) e Xanax 25 mg(2 compresse al giorno).Da quando ho iniziato la terapia mi sembra che vada peggio di prima,mi sento continuamente debole,fiacca,ho un senso di astenia,dolori muscolari e addominali,non ho voglia di alzarmi dal letto,nè di fare altro ...(lavarmi,pulire casa,uscire).Dopo aver notato che la situazione non migliorava,ho richiamato il mio medico che mi ha consigliato di abolire le xanax.Sono trascorsi 15 giorni,ma sembrerebbe che questa terapia non sortisca alcun effetto....Quello che mi domando è:tutto ciò è normale?o forse è necessario cambiare terapia?In passato avevo assunto efexor 75 e devo dire che con quel tipo di antidepressivo in pochi giorni il tono dell'umore era nettamente migliorato e stabilizzato.Qual'è la differenza fra i due farmaci?Ho letto che l'efexor è un attivante della serotonina,a differenza dell'entact che invece pare avere un effetto più sedante. Ringrazio anticipatamente in attesa di un parere.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.8k 991 63
gentile utente

15 giorni di trattamento non possono sortire effetto in quanto il farmaco comincia a dare i suoi effetti terapeutici a partire dalla terza-quarta settimana di trattamento a dose piena.

entrambi i farmaci appartengono alla classe degli SSRI e non vuol dire nulla "attivante della serotonina", deve attendere i tempi previsti e poi fare il vibrioni in quinta settimana.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,la ringrazio per aver risposto alla mia richiesta di consulto e per avermi fornito il suo parere,però mi domando:cos'è il vibrioni?
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.8k 991 63
Mi scusi il dispositivo da cui scrivo ha fatto una correzione automatica intendevo il controllo.

Vorrei sapere anche io cosa potrebbe mai essere il vibrioni......
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore,volevo comunicarle che dopo 18 giorni di terapia,ho sentito la necessità di consultare il medico presso il quale sono in cura.Ho parlato apertamente con lui,dicendogli che la terapia che mi aveva prescritto a mio avviso non dava i futti sperati,per tanto ho confessato lui che in passato avevo assunto efexor 75.Il dottore a questo punto,anche se un pò contrario,mi disse che se effettivamente reputavo questo farmaco più efficace e èiù rapido,potevo cominciare ad assumerne una compressa al mattino ma senza lasciare le entact delle quali ha ridotto la dose da 20 gocce a 5 per 5 giorni alle ore 14,per poi abbandonarle definitivamente.Sono al 4°giorno di trattamento con efexor e devo ammettere che effettivamente i miglioramenti sono evidenti,così come sostengoano anche i miei familiari.Ho letto nel foglietto illustrativo che efexor è un inibitore della ricaptazione della serotonina e della noradrenalina,a differenza dell'entact che non fa riferimento a quest'ultima.potrebbe spiegarmi meglio il meccanismo di azione di questo farmaco rispetto all'altro?grazie sempre.cordiali saluti.
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.8k 991 63
Non vi è differenza a questo dosaggio.

Lei ha avuto risultati perche' ha raggiunto le 3 settimane di trattamento anche se con farmaci differenti ed a questo si aggiunge la sua suggestione.