Utente 312XXX
buongiorno,quattro anni fa per sindrome da ansia generalizzata ho intrapreso un percorso di psicoterapia e per due anni cipralex da 20 affiancato all'inizio da 0.5 xanax tre volte al giorno.da novenbre ho smesso la terapia in modo graduale ma da circa tre mesi i sintomi sono ricomparsi e ora la psichiatra mi ha prescritto zoloft per 7 giorni 0.25 e dopo compressa intera da 0.5 .ora sono al quarto giorno della compressa intera ma continuo ad avere a nsia e baattito accelerato al mattino al risveglio che rende difficoltoso e pesante il lavoro,poichè la psichiatra è in ferie e non raggiungile vi chiedo se rientra tutto nella norma ,se devo solo portare pazienza perché ricordo che l'altra volta già quando ero arrivata a 8 gocce di cipralex avevo cominciato a sentire i benefici invece ora sto peggio di quando ho iniziato la terapia,grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
gentile utente,

gli effetti lamentati sono da considerarsi nella norma e tendono a scomparire nel giro di qualche giorno.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 312XXX

la ringrazio per la risposta immediata e le chiedo se sono comunque normali questi sintomi alche dopo 10 giorni o se sono dovuti all'aumento di dose e quando pensa che comincerò a vedere qualche ffetto positivo perché sono veramnete demoralizzata,grazie

[#3] dopo  
Dr. Francesco Bova

32% attività
8% attualità
16% socialità
BASSANO DEL GRAPPA (VI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Lo Zoloft, come più o meno tutti gli SSRI determina all'inizio del trattamento (fino al 10°-12° giorno) un aumento dell'attivazione con la sensazione transitoria di un peggioramento della sintomatologia ansiosa. La ttitolazione delle compresse in alcuni casi è insufficiente a controllare questo transitorio peggioramento. Quando ha usato il Cipralex, l'associazione di Xanax 0,5X3, ha controllato questa sintomatologia determinando un precoce senso di benessere. La decisione di non usare ansiolitici in questo secondo episodio è stata probabilmente determinata da un quadro meno grave rispetto al precedente, quindi il suo specialista pensa che se la può cavare anche così. L'effetto dello Zoloft ha 3-4 settimane di latenza e per star meglio quindi dovrà un po' pazientare. Potrebbe, per affrontare questo difficile momento (anche per l'assenza del suo terapeuta,) ritornare a 1/2 cp per tre giorni per poi riprendere la terapia al dosaggio minimo ritenuto efficace di 50 mg.
Cordiali saluti

Dottor Bova
Dottor Francesco Bova

[#4] dopo  
Utente 312XXX

grazie dottore nella domanda mi sono dimenticata di mettere che comunque assumo anche xanax 0.5x due volte al di ,è per quello che sono preoccupata perché senbra che nulla faccia effetto,grazie

[#5] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Gentile utente,

è comunque da considerarsi nella norma la reazione attuale al farmaco e la tendenza alla scomparsa dei sintomi è una evoluzione naturale della stabilizzazione del trattamento.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#6] dopo  
Utente 312XXX

La ringrazio x la cortesia e le chiedo un'altra cosa :è normale che si sia ripresentata la nausea al passaggio di dose?grazie

[#7] dopo  
Utente 312XXX

Vi disturbo ancora perché mi accorgo che i sintomi invece di attenuarsi aumentano e chiedo se è dovuto al cambio di dosaggio o a cosa perché tra dose a 0.25e 0.5 sono ormai 14 giorni di terapia e sto pensando che non è giusta x me.grazie

[#8] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Gentile utente,

nel corso della variazione posologica è possibile che alcuni sintomi possano presentarsi in modo pari alla introduzione del trattamento.

I risultati del trattamento sono comunque visibili in modo chiaro a partire dalla terza- quarta settimana di trattamento a dose piena.

Deve attendere ancora un po' e poi far rivalutare la situazione dallo psichiatra.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#9] dopo  
Utente 312XXX

Buongiorno ancora non riesco a contattare la mia psichiatra e vi chiedo se è normale avere ancora al mattino agitazione e stomaco chiuso dopo 7 giorni di zoloft 0.25+10giorni a 0.5,sono molto demoralizzata perché non riesco a lavorare fino quasi a mezzogiorno,poi il pomeriggio sto meglio ,grazie

[#10] dopo  
Utente 312XXX

scusate se torno a contattarvi ma ho veramente bisogno di capire se è tutto normanle o se quando torna la psichiatra devo chidere di cambiare molecola ho iniziato zoloft 0.25 al 5 luglio e dal 13 sono passata a compressa intera però mi sveglio sempre la mattino presto con ansia e agitazione ,non riesco a concentrarmi nel lavoro e l'appettito è scomparso perché ho la bocca dello stomaco chiusa tutto il giorno.naturalmente a questa terapia è associato xanax 0.5 x due volte al di,grazie

[#11] dopo  
Utente 312XXX

prego uno psichiatra di rispondermi perché non so cosa fare .vedete i miei messaggi precedenti per cui sapete il problema ieri sono riuscita a mettermi in contatto telefonico con la psichiatra che mi ha detto di passare a 10 gocce di cipralex da oggi ma la linea era disturbata così non ho capito se farlo già da oggi e se il cambio di molecola porterà altri problemi,non posso contattare neppure il medico di famiglia perché è in ferie ,vi prego aiutatemi