x

x

Ossessione della depressione/suicidio

Salve a tutti, faccio psicoterapia da 5 mesi...per quanto riguarda l'ossessione della depressione/suicidio mi accorgo che i pensieri aumentano in base all'ansia cioè più ho l'ansia e più sembra "ECCO SONO DEPRESSO,  ORA PERDO IL CONTROLLO" invece poi ci sono momenti che ZERO  cioè sono preso da cose da fare e parlare con i miei amici che non avverto ne ansia ne alcun tipo di pensiero sul suicidio! Ora la mia domanda e': Dottore ma a questo punto,  ho l'ansia a causa di questi pensieri riguardo l'essere depresso/suicidio oppure ho questi pensieri perché confondo l' ansia con l'essere depresso?
[#1]
Dr.ssa Franca Scapellato Psichiatra, Psicoterapeuta 3.8k 185 26
L'ansia aumenta la vulnerabilità ai pensieri ossessivi. E' un'ottima cosa che sperimenti periodi liberi da sintomi, vuol dire che la terapia da poco iniziata (5 mesi sono pochi) sta funzionando. Non vada a cercare risposte in giro, i dubbi li deve portare in terapia.
Cordiali saluti

Franca Scapellato

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta! Dottoressa l' anno scorso a Maggio dopo un periodo di numerosi impegni e stress ho avuto due attacchi di panico improvvisi...non sapendo cosa fosse mi recai da un neurologo la cui diagnosi fu DOC (avevo paura di essere depresso) e mi prescrisse il citalopram (primi 8 gg 20mg per poi 40mg) ma i primi giorni (CREDO perché il dosaggio iniziale era troppo elevato) furono tremendi con veri attacchi di panico per 7/10 gg finché il farmaco non iniziò a fare effetto....il problema del suicidio! ? Beh quando lessi sul citalopram ANTIDEPRESSIVI questo non fece altro che rafforzare il mio pensiero poi girando su internet ho letto tutte le discussioni possibili riguardo antidepressivi-suicidio. ...
[#3]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente, nella terapia che descrive, con Citalopram 20 mg, se i primi giorni furono tremendi con veri attacchi di panico, ciò non era , verosimilmente dovuto alla dose iniziale troppo alta, ma al fatto che la normale dose di 20 mg non poteva star facendo effetto dopo così pochi giorni, per cui quelli erano sintomi suoi e non effetti collaterali, molto probabilmente. Sembra che attualmente, anche se sporadicamente, visto che sta migliorando, abbia pensieri fobici sul suicidio; anche questi dovrebbero scomparire col prosieguo della cura. I farmaci antiossessivi sono gli antidepressivi.
Cordialità,

Dr. Roberto Di Rubbo

[#4]
dopo
Utente
Utente
Il Dottore allora mi disse che nei primi giorni il citalopram poteva dare un aumento dell' ansia paradosso! Volevo solo aggiungere che attualmente NON sto prendendo farmaci ma faccio solo psicoterapia breve strategica di Nardone. ..