Un medico valido che la pratica

Salve da quasi 10 anni soffro di attacchi di ansia e da 5 di depressione. Ho fatto una cura con entact e xanax prima ora rivoltril che hanno attenuato il malessere che però perdura. Ho iniziato una psi oterapia da 3 settimane. Ma mi sento che non sia quella corretta perché si basa sul cosa succede adesso mentre io credo che la causa del mio male risalga all'adolescenza. Chiedo se con una cura ipnotica potrei risolvere il mio problema che definisco malessere e quanto durano queste terapie. E se in sicilia in particolare nella provincia di catania o ragusa c'è un medico valido che la pratica. Ho bisogno di estirpare questo male che sento come un peso sullo stomaco che ha mandato a quel paese gran parte della mia vita e facendomi interrompe momentaneamente una convivenza. Vorrei tornare una persona normale spero qualcuno possa darmi una risposta. Grazie mille
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7,1k 161 112
Prima di avventurarsi in terapie la cui efficacia resta dubbia, potrebbe essere opportuno rivalutare la terapia farmacologica, che potrebbe essere ottimizzata se parzialmente efficace e dare più tempo a un tipo di psicoterapia che in tre settimane non ha naturalmente potuto offrire alcuna percezione di miglioramento.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio vivamente per la risposta tempestiva. Io vorrei proprio togliere la cura a base di farmaci...5 anni con risultati di ricadute. Più che contare su questo salvagente vorrei imparare a camminare con i mie piedi...e cmq credo si percepisca quando un percorso terapeutico è adatto o meno...lei crede che l ipnosi non possa avere un giovamento?
[#3]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7,1k 161 112
La terapia farmacologica può non aver dato risultati apprezzabili se non ottimizzata nei dosaggi o nelle molecole da usare; 5 anni di terapia avrebbero dovuto dare risultati migliori, altrimenti non vale la pena assumere farmaci per così tanto tempo. Riguardo la psicoterapia mi sembra prematuro percepire l'efficacia di un trattamento dopo tre settimane. Credo che dopo un tempo così breve non si possa percepire nulla, se non il rapporto con il terapeuta che può o meno ispirare fiducia. Allo stesso modo mi riesce difficile comprendere come si possa invece percepire come più adatto un tipo di trattamento, mi riferisco all'ipnosi, senza averne la minima esperienza. Detto questo ognuno é libero di scegliere come curarsi. Se vuole ci aggiorni.
Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa