Paura danni ssri

Gentili signori medici, vi prego di aiutarmi se potete perché sto sprofondando nella paranoia. Ho trovato questo articolo online: http://www.lastampa.it/2014/09/19/multimedia/scienza/benessere/gli-antidepressivi-modificano-il-cervello-CGEMTcKVUFFKvuIk2spiHI/pagina.html

Io ho appena iniziato una cura con paroxetina e ho paura di aver causato danni irreparabili che neanche uno psichiatra prevederebbe. Inoltre su internet ho trovato qualche testimonianza di persone divenute impotenti anche a seguito di una singola dose e onestamente ho paura che accada anche a me... vi prego ditemi che sono solo deliri perché altrimenti non vivo più.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Non vi sono dati su danni irreparabili, anzi le modificazioni sono tutte. Favore del cervello.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
E riguardo alle persone (le assicuro che ci sono) che lamentano disfunzioni sessuali permanenti anche dopo poche dosi? Tutti ciarlatani o autosuggestionati?
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
La possibilità è piuttosto remota e non comune, anche l'autosuggestione ha un suo ruolo.
[#4]
Utente
Utente
Mi perdoni se insisto, ma questa possibilità remota è favorita da fattori specifici? Ad esempio, è possibile che accada a seguito dell'assunzione singola di 1/4 di pasticca (5 mg) in una persona giovane?
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.5k 1k 63
Se ha una prescrizione di un quarto di pasticca è inutile che la assume perché non serve proprio a niente.

Decida se vuole assumere la terapia che le hanno prescritto senza fare troppe elucubrazioni inutili su fantomatici effetti collaterali irreversibili.

Le casistiche sono chiare ed evidenti e rientrano nella normale casistica prevista.