Citalopram e allungamento intervallo Q-T

Buongiorno,
scrivo per avere un'informazione circa un effetto collaterale del Citalopram: lo assumo da circa 4 settimane (1 pastiglia da 20 mg al giorno) e per puro caso prima di Natale ho dovuto sottopormi ad una visita cardiologica + ECG, senza il riscontro di anomalie della conduzione cardiaca (intervallo Q-T 385-392 ms).
Il cardiologo mi ha riferito però che il farmaco può causare un allungamento dell'intervallo Q-T e vorrei sapere se possa svolgere le mie normali attività sportive, tra cui corsa e bicicletta.
Inoltre, sarebbe il caso di ripetere un ECG tra qualche tempo, per monitorare la situazione?
Grazie mille, arrivederci e buon anno nuovo
[#1]
Dr. Vassilis Martiadis Psichiatra, Psicoterapeuta 7,1k 159 112
Se la visita cardiologica non ha riscontrato anomalie non vi é motivo di preoccuparsi. Non ci sono controindicazioni allo svolgimento delle abituali attività sportive. Può essere utile ripetere un ECG concordandone i tempi con lo specialista di fiducia.
Cordiali saluti

Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la sua risposta celere, arrivederci e grazie

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test