Utente 370XXX
Salve sono un ragazzo di 24 anni. 4 mesi fa circa ho cominciato ad avere un calo della libido la quale è scesa sempre di piu fino ad oggi dove il mio desiderio sessuale è praticamente nullo e non riesco piu ad avere rapporti sessuali con la mia compagna ne provo pulsioni verso nessun altra donna o verso alcun desiderio sessuale. In pratica mi sento asessuato. La mia domanda è in quanto ho sofferto di depressione un mese prima che inziasse tutto e il mio psichiatra mi ha prescritto il deniban da 50mg la sera, volevo sapere se è vero che questo calo della libido puo essere causato da questo farmaco che aumenta la prolattina nel sangue da quanto mi è stato detto? Inoltre assumo lo xanax da 1mg a rilascio prolungato ma quello lo prendo da anni e non credo sia lui a causare il problema comunque chiedo conferma a voi esperti che spero possiate darmi qualche delucidazione in piu per tranquillizzarmi in quanto questa sta diventanto una vera e propria ossessione per me. L ultima domanda che pongo è se questo calo della libido è permanente oppure potro tornare spero presto a riacquistare la mia libido? Grazie nella speranza di una risposta.

[#1]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il Deniban può (molto spesso) indurre un calo della libido e lo stesso fa la depressione. Stia assolutamente tranquillo, si tratta di un disturbo REVERSIBILE.
Passata la depressione e ridotto (o sospeso) il farmaco tutto torna "a posto".
Un caro saluto
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#2] dopo  
Utente 370XXX

La ringrazio moltissimo per la solerte risposta e mi scuso se approfitto della sua disponibilita per farle altre domande. La mia depressione era passata da un mese quando è iniziata a calare la libido. Chiedo quindi ignorantemente se questo sia un segnale che rafforza le possibilita che sia colpa del deniban? Grazie ancora anticipatamente.

[#3]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Probabilmente Lei ha ragione. In alcuni casi la depressione lascia strascichi (libido, qualità del sonno, energie, iniziativa, etc) che durano ancora un po' anche quando ci si sente "a posto". Nel Suo caso però direi che il principale imputato sembrerebbe il Deniban. Quanto ne assume?
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#4] dopo  
Utente 370XXX

Ne assumevo 50mg al giorno l ho smesso da 4 giorni ma penso sia ancora presto per vedere dei risultati?

[#5]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Sì, è presto, il farmaco viene eliminato piuttosto rapidamente ma la Prolattina in circolo scende molto lentamente. Attenda senza ansie e cerchi di non perdere fiducia nelle Sue capacità sessuali, niente può averle "danneggiate", tornerà tutto come prima in poche settimane o meno.

Buona serata!


Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#6] dopo  
Utente 370XXX

Ok la ringrazio infinitamente! Buona sera a lei

[#7] dopo  
Utente 370XXX

Un ultima domanda scusi per l insistenza volevo sapere il xanax lo esclude come possibile responsabile in quanto lo prendo da anni?

[#8]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Grazie a Lei per aver utilizzato MEDICITALIA
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#9]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
PS

Escluderei lo Xanax, le benzodiazepine agiscono un po' come l'alcol, a dosi molto alte possono risultare inibitorie ma la dose che usa Lei non è tale, si va da 0,25 mg a circa 6 mg al giorno.
Una possibilità è che lo xanax venga interrotto bruscamente e che tenda ad innalzare i livelli di ansia peggiorando l'ansia prestazionale legata al rapporto... ma questo non è il Suo caso e inoltre di solito non c'entra col calo del desiderio.
Attenda un po' e tutto tornerà come prima.
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#10] dopo  
Utente 370XXX

Ok no infatti io ne prendo solo 1mg al giorno e non l ho mai interrotto da anni. Grazie ancora infinitamente per la sua disponibilita

[#11] dopo  
Utente 370XXX

Gentile dottore volevo esporle una mia perplessità: se questo calo della libido mi provoca uno stato depressivo puo diventare un circolo vizioso dal quale non si puo uscire in quanto il calo della libido mi provoca depressione e la depressione inibisce la libido che non tornando non mi fa passare questo stato depressivo? Non so se sono riuscito a spiegarmi bene

[#12]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
si è spiegato benissimo. No, di solito questo non succede, semmai Lei tende a focalizzarsi troppo sul problema, meno ci pensa e meglio sarà

Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#13] dopo  
Utente 370XXX

La problematica purtroppo è proprio questa riuscire a non pensarci. La ringrazio molto

[#14] dopo  
Utente 370XXX

Gentile dottore volevo chiederle una cosa visto che questo mio problema mi ha portato la depressione esistono degli antidepressivi che possano aiutarmi che pero non influiscano sul calo del desiderio sessuale? La ringrazio

[#15]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Esistono ma deve discutere col suo specialista dell'eventuale sostituzione
Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#16] dopo  
Utente 370XXX

Buonasera dottore. Il mio psichiatra mi ha sostituito il deniban con il wellbutrin per la depressione e lo ha pero integrato con lo zyprexa da 2.5mg per stabilizzare un po il mio umore che è un ballerino.. Il mio dubbio pero è che il mio psichiatra afferma che lo zyprexa non puo dare problemi di libido pero sul foglio illustrativo viene detto il contrario e questo mi lascia perplesso vorrei anche avere un suo parere in quanto mi spaventa l idea di ricominciare con il problema della libido che si è da poco risolto. Grazie

[#17]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Ha ragione ma è anche una questione di dosi, 2,5 è una dose molto bassa e molto probabilmente non le creerà problemi, stia tranquillo.
Cordialità

Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#18] dopo  
Utente 370XXX

La ringrazio molto dottore.

[#19]  
Dr. Mario Savino

40% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Di nulla, cari auguri


Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria