Utente 418XXX
Buongiorno

Dopo molti anni senza l'uso di psicofarmaci circa due mesi fa ho accusato nuovamente una forte sintomatologia ansioso-depressiva con tachicardia,impossibilita'a stare ferma,attacchi di panico,sudorazione e paura ad uscire a tal punto da non recarmi piu' al lavoro.
Mi sono recata quindi dalla neurologa in luglio la quale mi ha prescritto lo Zoloft concentrato per soluzione orale che non ho avuto ancora il coraggio di iniziare causa i possibili effetti collaterali descritti.
Attualmente sto assumendo delle gocce fitoterapiche a base di biancospino e valeriana,fiori di bach(il cosidetto rimedio d'emergenza) e fiori australiani in gocce,tutto cio' ha avuto qualche beneficio ma la depressione e gli attacchi di panico non sono spariti.A questo punto interpello il mio medico di base il quale mi prescrive nuovamente il citalopram(farmaco gia' usato in precedenza).
Il mio timore principale di questi farmaci sono gli effetti collaterali che producono(in particolare il citalopram all'inizio mi aveva causato delle extrasistoli non indifferenti scomparse poi con il proseguo della terapia) e il pensiero di iniziare tutto cio' mi spaventa forse piu' del dovuto.
Ora ,a parte i rimedi "naturali,sempre la mia dottoressa di base mi ha prescritto un ciclo di iniezioni di Liposom forte appena iniziate.
Le mie domande cortesemente sono le seguenti:
Fra il citalopram e la sertralina quale farmaco risulta piu' efficace nel trattamento della mia sintomatologia e con meno effetti collaterali
Si possono abbinare eventualmente le iniezioni di liposom con uno di questi farmaci?Inoltre assumendo questi prodotti fitoterapici possono in qualche modo interferire con lo zoloft o citalopram?

grazie
Buon pomeriggio

[#1] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Entrambe i farmaci sono indicati. Il profilo di tollerabilità é abbastanza simile, forse con alcuni svantaggi per il citalopram che alle volte può risultare maggiormente sedativo o con un maggiore impatto metabolico. Tuttavia queste sono valutazioni che non possono indirizzare verso la scelta da parte del paziente. É lo specialista che sceglie la molecola per la terapia, cercando di interpretare quale possa essere la scelta migliore per quello specifico paziente. Le iniezioni prescritte possono avere un iniziale effetto benefico soprattutto sull'umore. Gli altri rimedi che assume attualmente, nella mia esperienza, non hanno effetti su problemi d'ansia o depressione.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2] dopo  
Utente 418XXX

Grazie
Desidererei porle ancora qualche domanda
il Samyr so essere un farmaco antidepressivo che viene spesso usato in associazione al liposom ...in cosa si differenzia rispetto allo zoloft e citalopram?Il liposom da solo potrebbe risolvere la mia situazione ansioso depressiva?
Grazie della disponibilita'
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Il samyr è il liposom hanno un'azione "tonica" soprattutto in quelle situazioni caratterizzate da una forte astenia. Il loro effetto, tuttavia, non è costante in tutte le situazioni cliniche è generalmente non si mantiene per molto tempo dopo la sospensione della terapia. Per questo, generalmente, si tratta di rimedi adatti a particolari situazioni cliniche o come coadiuvante iniziale di una terapia antidepressiva classica. In genere non hanno grandi effetti sulla componente ansiosa. Se possano essere utili da soli questo non è possibile prevederlo senza conoscere approfonditamente e personalmente la storia clinica e la condizione attuale.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#4] dopo  
Utente 418XXX

In effetti mi sento molto spossata e stanca faccio fatica a fare le cose piu'semplici.Ho eseguito molti accertamenti ematici tutti risultati nella norma a parte una glicemia di107 visita cardiologica e holter ok , mi chiedevo se la depressione possa portare tanta sintomatologia, secondo lei ci sarebbero ulteriori esami piu'specifici(ematici e non) da eseguire?
Grazie
Buona serata

[#5] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Se il suo medico le ha fatto fare esami clinici, inclusi quelli tiroidei ed é tutto nella norma, non dovrebbero essere necessari ulteriori accertamenti. Se ha dubbi ne parli comunque con il suo curante.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#6] dopo  
Utente 418XXX

Si ho eseguito pero'solo il TSH e non FT3 Ft4 che e' risultato nella norma.Forse un controllo della vitamina B12 e folati sarebbe necessario?
L'assunzione di citalopran o zoloft va fatta al mattino o alla sera?(essendo cosi'stimolanti)
Grazie ancora

[#7] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Vanno fatte le analisi prescritte dai medici curanti, così come sono i medici curanti a dover definire gli orari di assunzione. A distanza non é possibile dare indicazioni su esami da eseguire o prescrizioni farmacologiche.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#8] dopo  
Utente 418XXX

Va bene
Grazie per la sua cortese disponibilita'

[#9] dopo  
Utente 418XXX

Buonasera dott Martiadis

Oggi pomeriggio verso le 17 ho avuto un episodio di ipotensione 92/60 mai successo.Mi ero da poco alzata dopo essermi riposata e non avevo mangiato quasi nulla, per questo mi sono recata in farmacia e li risultava 127/89 e 102 di frequenza cardiaca.
Mi chiedevo il perche'di una pressione cosi' bassa.Non ho ancora assunto i farmaci.
Le iniezioni di Liposom possono aver procurato questo?
Grazie

[#10] dopo  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
La scheda tecnica del farmaco non riporta questo tipo di effetti.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it