x

x

Paroxetina Effetti Collaterali

Buonasera,
sto purtroppo affrontando un momento decisamente difficile in vista di una possibile, anzi quasi ormai certa, separazione coniugale. Visto il periodo decisamente nero, sono stato dal medico il quale, dopo avermi ascoltato, mi ha prescritto l'assunzione di Paroxetina (Daparox 20 Mg), mezza pastiglia i primi 6 giorni, poi una pastiglia al giorno per un periodo di almeno 5/6 mesi.

Premetto che sono sempre stato contrario all'assunzione di questo tipo di farmaci per tutta una serie di motivi tra cui la possibile dipendenza che possono dare (già lo scorso anno avevo affrontato un periodo similare e, nonostante il consiglio del medico avevo deciso, per i motivi di cui sopra, di non prendere niente...infatti dopo sono stato bene...però solo fino a qualche mese fa quando i rapporti con mia moglie sono degenerati); ora però mi rendo perfettamente conto che con gli stati di ansia attuali non riesco più a convivere visto che sono ormai una costante delle mie giornate; anche da un punto di vista lavorativo (sono un libero professionista) mi sto accorgendo di non riuscire a dare più del mio meglio.
Dopo essermi documentato su internet, tra gli aspetti che più mi preoccupano di questo medicinale è il fatto che esso possa far ingrassare; ne ho parlato con il medico il quale mi ha rassicurato dicendomi che in realtà non è il farmaco che fa ingrassare bensì, con la sua assunzione, si ottiene progressivamente uno stato di "rilassamento" che ci porta a mangiare di più; quindi, mi chiedo, se riuscissi a mantenere un certo rigore alimentare potrei non ingrassare, giusto? Inoltre facendo attività fisica costante come sto facendo adesso è possibile escludere l'aumento di peso?...Mi potete rassicurare su questo aspetto?
Inoltre, anche se evidentemente è di secondaria importanza, visto che ci avviciniamo al periodo estivo volevo sapere se questo medicinale comporta problemi di fotosensibilizzazione durante l'esposizione al sole.

Grazie per la vs. collaborazione.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 39k 913 271
Gentile utente,

" la possibile dipendenza che possono dare ". Non saprei cosa significhi, non esiste questo discorso. Dipendenza da che, da un effetto curativo ? Non ha senso come concetto.
Non si capisce su che base questo concetto trovi così tanta fortuna, se non forse che in realtà è una visione distorta dei disturbi psichici. Molte persone ritengono di essere legate alle terapie, come se non ve ne fosse ragione e come se non fossero libere di scegliere se usarle o non usarle.


Aumento di peso si intende da aumentata assunzione di cibo.


Di solito non ci sono particolari problemi nell'esposizione al sole.

Però questi effetti li ha già discussi col medico, non è che discutendoli ancora li chiarisce, anzi, è probabile che rimanga lì senza prender decisioni.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it/wp-admin/install.php
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio