Una persona bipolare

Salve,
vi scrivo perchè durante l'aprile del 2015 è stato diagnosticato un disturbo bipolare ad un mio carissimo amico, che ha avuto conferma nel maggio di quest'anno in seguito ad un tso. Nonostante le informazioni reperibili in internet sento la necessità di capire nel concreto come affrontare questa malattia. Gestire una persona instabile i cui discorsi sono praticamente sempre sconnessi non è facile, e la paura di potersi porre nel modo sbagliato e scatenare una brutta reazione è tanta. Potreste darmi delucidazioni su quale sia il miglior comportamento da attuare con una persona bipolare? Come fare per aiutarlo?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 40.7k 991 63
Non esistono comportamenti da tenere predeterminati.

L'importante è che il suo amico si curi.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto