x

x

Xanax attacchi d ansia

Salve a tutti gentili dottori avrei bisogno di un vostro parere in merito alla mia terapia con lo xanax.
Ad oggi assumo appunto lo xanax 0.50 una compressa la mattina per forti crisi di ansia e ovviamente sto seguendo un percorso con uno psicologo/psichiatra da un po di mesi oramai.
Nei prossimi giorni avrò un corso di lavoro che mi obblighera' a stare in una stanza con un bel po di gente senza finestre per almeno 2 ore!
Lo so gia perché non è la prima volta che li faccio ma non soffrivo di crisi di ansia.
Il sol pensiero mi terrorizza perché insieme all ansia è seguita l agorafobia e claustofobia specie se mi trovo in un contesto che mi obbliga a stare lontana da luoghi familiari quindi sensazione di malessere generale, affanno, sensazione di mancanza d aria, e voglia di scapparr dal luogo in cui mi trovo a disagio.
Chiamando il mio psicologo e spiegandogli la cosa, mi ha detto di prendere sempre la pasticca da 0.50 la mattina e nel pomeriggio prenderne un altra mezza quindi 0.75 solo per questi due giorni.
Porto sempre con me il tavor ma cerco sempre di non assumerlo in quanto mi rintontisce nel vero senso della parola e preferisco rimanere vigile in quanto questo corso è di 1° soccorso e ci devo stare con la testa.
Le mie domande sono:
1) prendendone 0.75 per 2 giorni potrebbe darmi dipendenza da dover prendere questo dosaggio sempre?
2) credete sia la terapia adatta per quello che vi ho descritto e considerando la situazione lavorativa che dovrò affrontare?
3) anche solo mezza pasticca in più nel pomeriggio mi fa effetto o è troppo poco secondo voi?
Vi ringrazio in anticipo pur sapendo che è una valutazione a distanza e tenendo conto del fatto che non conoscete bene la mia storia.
Spero di essere stata esauriente.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Probabilmente ha chiamato lo psichiatra e non lo psicologo.

Comunque la terapia è solo sintomatica e non è adatta nel lungo termine poiché già assume questa terapia da tempo.

Questi aumenti al bisogno sono poco produttivi e non portano alla soluzione della patologia.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Capisco...la cosa di cui ho paura è quella di impanicarmi nonostante la dose maggiore in quel giorno..
Ho solo una grande paura di provare quella brutta sensazione e soprattutto davanti a tante persone.
Non so cosa fare
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Queste considerazioni andavano fatte con anticipo e senza indugio andava introdotta una terapia efficace.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore, infatti ne ho parlato con il dottore ma mi ha prescritto nient altro oltre ad aumentare di mezza pasticca al bisogno lo xanax
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,5k 868 56
Ora non può farci niente

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio