x

x

Depressione e sintomi connessi

Buonasera dottori, come ho già scritto precedentemente,sono una ragazza di 27 anni,dal 2010 sono seguita da psichiatra del cps della mia città e psicologa. Da un anno a questa parte mi pare che i sintomi stiano peggiorando anziché migliorare:il mio umore è sempre pessimo,sono tornati gli attacchi d'ansia e l'ipocondria(che non si vedeva più dai miei 16 anni). Avevo appuntamento il giorno 10 di questo mese dalla psichiatra,ma essendo arrivata in ritardo (la mattina faccio molta fatica ad alzarmi non dormendo di notte) non mi ha più ricevuta nonostante io abbia detto che avrei anche aspettato a lungo e mi ha rimandato di 15 gg. Al momento da ottobre prendo 150 mg sertralina e tavor 1mg per dormire. Siccome non esco neanche più la sera,la situazione economica non è delle migliori,la mia relazione sta andando male anche per la mia ipocondria e il mio stato d'animo sempre depresso,sto ancora peggio da un mese a questa parte. Vorrei questo consiglio da voi:è grave la situazione? Cosiderando che sono giovane e devo fare tante attività...devo cambiare cura? Cambiare medico? Oppure posso permettermi ancora una visita psichiatrica ogni tre mesi e la psicologa ogni tre settimane? Non mi sembra di essere seguita adeguatamente. Grazie
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 36,8k 872 56
Se pensa che la situazione sia in peggioramento deve rappresentare la problematica ai suoi curanti anche con la possibilità di riferire di sentire di non essere seguita in modo adeguato.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it


https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
Va bene,dottore. Cercherò di far capire le mie necessità. Saluti

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio