Utente 436XXX
Salve mi chiamo luigi ed ho 33 anni, premetto che soffro di acufene da quando avevo 20 anni......nel 2014 dopo un periodo di forte stress ansia ed insonnia dovuto ad una fortissima infiammazione del colon ho inziato ad avvertire i seguenti sintomi....CAPOGIRI, DISTURBI DELL'EQUILIBRIO INSONNIA...dopo aver girato per otorini ed oculisti ed aver fatto cure senza risultati con MICROSER E VERTISEC...un oculista mi disse di rivolgermi da un suo collega psichiatra....ero sfinito non dormivo da mesi ...e così feci
Dopo aver spiegato tutta la mia storia e la sintomatogia allo psichiatra mi diede una cura a base di Entact(antidepressivo) En(ansiolitico) Laroxyl(antidepressivo) e Solian 1/4 (antipsicotico)...i risultati si videro subito! il dosaggio col tempo me lo abbassava il medico... ma quando me lo abbassava troppo ritornavano i sintomi.
Negli ultimi tempi sto cercando di abbassare quanto più possibile il dosaggio cercando di rimpiazzarlo con sedute di agopuntura e integratori fitoterapici per favorire il rilassamento e il sonno la sera prima di andare a letto
Ho sperimentato che la melatonina mi peggiora i sintomi, quando ho la febbre si ripresentano i sintomi e poi COSA IMPORTANTE da Agosto 2016 soffro di disfunzione erettile e calo della libido.
L'urologo che mi ha visitato ad Ottobre 2016 mi fece fare le seguenti analisi del sangue FSH 1,80 ; LH 2,20 ; PROLATTINA 120 : TESTOSTERONE 3,10 ... lette le analisi voleva sottopormi ad una risonanza con contrasto dell'ipofisi....ma quando lo dissi al mio psichiatra si fece una risata e disse che la prolattina alta e il testosterone basso erano l'effetto degli psicofarmici, che abbassando il dosaggio i valori sarebbero rientrati e di prendere solo 1/2 Dostinex un lunedì e il giovedì seguente
Rifaccio le analisi a Novembre (facendo anche iniezioni di GONASI HP 2000 e poco dopo mi si ripresentano CAPOGIRI E DISTURBI DELL'EQUILIBRIO) e questi sono i risultati FSH 2,8; LH 8,9; PROLATTINA 5,9; TESTOSTERONE 1,94
Poche settimane fa siccome mi rendevo conto di avere il testosterone basso ha fatto uso di integratori per stimolare la produzione di testosterone ...risultato si sono ripresentati di nuovo i CAPOGIRI, DISTURBI DELL' EQUILIBRIO E INSONNIA.....e sono convinto che tutti questi disturbi sono dovuti ad un MALFUNZIONAMENTO DELL'IPOFISI più specifico di un ADENOMA IPOFISARIO (PROLATTINOMA)
Lunedi ho preso appuntamento con due medici.....voglio sentire il vecchio e uno nuovo .....a parte i disurbi alla vista di cui non mi sembra di soffrire buona parte degli altri sintomi ci sono tutti e tengo a precisare che oggi faccio solo uso di 8 goccie di EN e 2 di LAROXYL la sera prima di andare a letto.
Aggiungo infine che siccome 2 medici mi hanno detto che i miei sintomi fossero dovuti a problemi di cervicale (di cui effettivamente soffro in maniere lieve), ho fatto agopuntura mirata, massaggi cervicali ,mesoterapia, ho comprato un cuscino in memory e un altro elettrico riscaldante e che massaggia contemporaneamente

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
[#2] dopo  
Utente 436XXX

Dottore prima domanda....siccome fino ad oggi nessun medico ha fatto una diagnosi ma tutti si sono limitati a dire...."potrebbe essere l'ansia, forse è la cervicale, escluderei questo fattore....e cavolate varie" secondo lei la mia sintomatologia a cosa è dovuto????
Io sto pensando che si tratti di un Adenoma Ipofisario per essere precisi di un Prolattinoma e di rivolgermi da un bravo Endocrinologo
Lei che ne pensa???

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Può andare da qualsiasi specialista intenda consultare senza pensare di aver fatto una diagnosi senza una visita.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#4] dopo  
Utente 436XXX

Dottore questa è la sua seconda risposta senza senso...forse scrivo arabo ...abbia il coraggio di dire a differenza dei suoi colleghi che pur di incassare si inventano patologie inesistenti...SENTI NON HO LA PIÙ PALLIDA IDEA DI COSA SIA E NON SO DOVE METTERE LE MANI...RIVOLGITI A QUALCUN'ALTRO

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Lei si è autodiagnosticato un prolattinoma, secondo lei è utile che si faccia visitare senza indurre la diagnosi oppure che abbia conferma dei suoi dubbi senza visita?
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#6] dopo  
Utente 436XXX

Su questo sono d'accordo...infatti oggi vedrò sia il mio psichiatra che l'agopuntore/neurologo e prenderò appuntamento x mercoledì prossimo con un endocrinologo....ma lei se la sente di sbilanciarsi e darmi un suo parere?? Le è mai capitato un caso del genere??? Cosa mi consiglia di fare? Si è fatto un idea del problema?? Che esami mi consiglia di fare?? A quale specialista devo rivolgermi??? Eppure di cose ne ho scritte,esami ne ho fatti, ho girato per otorini e psichiatri...che strada mi consiglia di seguire???

[#7]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Penso che i suoi disturbi psichiatrici vadano curato meglio, in modo deciso senza che possa sottrarsi a terapie validate per farne altre alternative.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#8] dopo  
Utente 436XXX

Allora dottore prenderò appuntamento presso il suo studio di Avellino. Ne parleremo da vicino e sarò lieto di intraprendere anche la sua terapia