Utente 403XXX
Buongiorno, da circa 10 giorni assumo benzodiazepine (Lexotan, 25 gocce 3 volte al di) e paracetamolo (2 compresse da 1000mg). Da allora ho notato un importante incremento di peso (circa 2kg) nonostante stia seguendo la mia normale alimentazione (anzi, piuttosto ristretta per mancanza di appetito) . Gli esami del sangue che valutano le funzionalità renali sono buoni, il livello di sodio si attesta al limite massimo (prima dell' inizio della terapia era ai minimi del range). Possono questi farmaci favorire un incremento di peso nonostante un' alimentazione controllata? Potrebbe essere la causa di questa condizione una spiccata ritenzione idrico-salina causata dai farmaci? Cerco di bere il più possibile, svolgere una normale attività fisica, ma non sembra che il quadro generale migliori. Nel frattempo del consulto con lo psichiatra che mi ha in cura, cosa mi consigliate di fare? Quali altri esami/approfondimenti mi consigliate? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Per quale motivo assume questi farmaci?

È prevista una sospensione?

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 403XXX

Buongiorno, assumo questi farmaci per un dolore cronico e conseguente stato d'ansia. Ad oggi non è prevista una sospensione della terapia nell' immediato. La consulenza con lo psichiatra che mi ha in cura sarà tra 10 giorni. Nel frattempo lo avvisero' circa la situazione. Dal suo punto di vista potrebbero essere la causa i farmaci? Eventuali ulteriori approfondimenti? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Lo stato d'ansia conseguente al dolore cronico va trattato in modo adeguato e non con le sole benzodiazepine che nel tempo portano dipendenza ed assuefazione.

Gli antidolorifici possono portare ritenzione idrica ed aumento di peso conseguente per cui deve mettere in atto dei comportamenti per evitare l'aumento di peso.

Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it