Utente 439XXX
Buonasera ,
Sono qui veramente disperato a chiedervi aiuto . E' un anno e mezzo che combatto con ansia acuta e attacchi di panico . Sono attualmente in terapia al cim con xanax a rilascio prolungato e gapapentin 300 tre volte al giorno . Purtroppo non so nemmeno se si tratta di ansia o panico ma posso solo dire che quello che provo e' atroce . I sintomi in fase acuta sono I seguenti : comincio ad essere nervoso e ho la sensazione che mi si blocchi il cervello , poi iniziano tic come sbattere I denti e difficolta a parlare ma la sensazione ancora piu' brutta e' successa oggi quando dopo I sintomi appena elencati mi sono accasciato a terra con delle sensazioni di morte imminente terribili come se il.cervello fosse stretto in una morsa e stessi per morire , in quel momento non ragionavo , ero sdraiato e inerme . Io non so piu' che fare ve lo giuro sono delle sensazioni che non auguro a nessuno nella vita . Ma non si tratta di classici sintomi come tachicardia o fiato corto che per me sarebbero ormai una passeggiata di salute . Sensazione di morte imminente , come se non arrivasse ossigeno al cervello , so bene che se cosi fosse sarei gia' morto ma quello che provo e' questo . La mia compagna terrorizzata e impotente ha chiamato il 118 ed io sono riuscito a buttare giu 3 xanax da 1mg , dico 3 perche' uno non mi fa niente . Il 118 ha riscontrato ossigenazione al 99 per cento e buona pressione . Faccio presente che scorsa settimana ho fatto rm encefalo con contrasto e angio rm . Il referto e' negativo l'unica cosa che e' emersa e' : aspetto cistico della ghiandola pineale . Oggi ho rifiutato il ricovero perche' dopo I 3 xanax mi sono pian piano ripreso ma io davvero non sto vivendo piu' . Cosa succede al mio cervello in quei momenti ?? Non c'e' nulla ad azione piu' rapida che agisce sul sistema nervoso ? Io sono disperato vi prego aiutatemi . In precedenza hanno provato anche con antidepressivi tipo efexor fino a 150 e sertralina 50 ma senza effetti . Io sono letteralmente terrorizzato . Quelle fitte tremende in testa cosa sono ? E' possibile che in quel momento I nervi si irrigidiscono e mi creano queste sensazioni pazzesche ? Oggi davvero ho creduto di morire e vi giuro su mio figlio che io sono uno con la pelle dura , sono forte e difficilmente chiamo un ambulanza nonostante la.mia patologia . Ma.oggi e' stato atroce . Un 'altra domanda : un 'eventuale cura del sonno puo' dare giovamento al.mio sistema nervoso ? A qualunque medico legga questo mio post vi supplico di aiutarmi e chiarirmi questi dubbi dato che il mio psichiatra del cim non ci ha capito niente da un anno e mezzo ed io avendo perso il lavoro non posso andare altrove . Non so quanto ancora posso resistere in queste condizioni piuttosto arrivera' il giorno che la faro' finita perche' e' impossibile andare avanti in questo modo , mi ha stravolto la vita . Ho uno stress addosso a livelli inverosimili ed una paura di questi episodi tremendi .
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
la terapia attuale è inefficace per il trattamento dei suoi sintomi ed in esclusione di altre patologie la terapia deve essere improntata sulla efficacia su tutti i sintomi lamentati.

Andrebbe rivista nel suo complesso.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Buonasera Dottore ,
Grazie per la risposta . Una domanda ma in base ai sintomi descritti , cosa puo' essere nello specifico ?
Grazie