x

x

Come va con la vortioxetina?

Buona sera. Volevo sapere se qualcuno di voi ha iniziato a prescrivere la vortioxetina e come la trova nella propria esperienza clinica... perché studi comparativi con altri farmaci non mi sembra ce ne siano molti in giro. La vostra esperienza sul campo, o quella ddi vostri colleghi che la usano, cosa dice? Ha un'efficacia almeno paragonabile agli SSRI o superiore? Come funziona con l'ansia?
Grazie.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Sta facendo una statistica per qualche casa farmaceutica?

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Complimenti, lei è molto spiritoso. Magari fosse così.
Sono un MALATO, in cura che va cambiata a breve. Soffro di depressione, ansia, attacchi di panico, a periodi, da 15 anni.
Come ogni malato che non ce la fa mai a guarire del tutto, sono speranzoso nell'efficacia di nuovi farmaci (compresi quelli in sperimentazione che agiscono sul glutammato e sulla neurotrofia). Per questo chiedo informazioni sull'ultimo antidepressivi messo in commercio... mi è concesso o devo subire altre ironie?
Grazie.
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Va da uno specialista che dopo averla visitata deciderà quale terapia sia adatta a lei senza suggerimenti da parte sua.

Per autoprescriversi i farmaci, e ciò non è sempre vero, bisogna avere la laurea in Medicina per cui la aspettano sei anni di studi, se riesce a terminare in tempo, il tirocinio e l'abilitazione.

Forse è un pò troppo tempo, meglio cercare uno specialista, se non lo ha già, al più presto.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Certo che ho già uno specialista, e sono già in cura. Ci vado dopodomani e la cura sarà verosimilmente cambiata.
Volevo solo sapere se esiste una possibilità in più, tutto qui.
Non capisco perché, rispetto ad altre specialità di Medicitalia, dove si parla più liberamente di farmaci (pur senza fare prescrizioni on-line), voi psichiatri siete così riottosi a parlarne.
[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Perchè i pazienti psichiatrici maggiormente rispetto ad altri tendono ad autogestire le terapie

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto