Utente 454XXX
salve sarò molto breve e coinciso, per 6 mesi ho assunto lexotan gocce, per i primi 3 mesi 10 gocce 2 volte al giorno, per i uccessivi 3 ho scalato il dosaggio a 10 gocce una volta al giorno scendendo di 2 gocce ogni 2 settimane. ho semesso il 9 giugno di prenderle e in questi giorni post dismissione ho avuto giramenti di testa e soprattutto un eccessivo bisogno di fare lunghi sospiri ( cuore e polmoni sono apposto ) la mia domanda era senza voler chiedere nulla sulla cura ma solo sulla domanda principale cioè
quanto passa più o meno affinchè scompaiono questi effetti ?
questo respiro è causato dalla dismissione?

p,s le gocce le ho prese a causa di un forte stress legato ad un processo a mio carico

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Scalate lentamente non dovrebbero causare granché, cioè da 2 gocce a zero è inverosimile un'astinenza significativa, con uno scalaggio lento.
Però se aveva dei sintomi d'ansia per cui è stato usato, può darsi semplicemente che una volta tolto tornino fuori (in verità anche mentre lo prendeva, dopo un mese, l'effetto ansiolitico va a finire).
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 454XXX

Grazie per la celere risposta, siccome documentandomi online c'era chi addirittura (anche suoi colleghi ) sostenevano che ci fosse u periodo acuto di astinenza e poi anche per un mesetto circa incidessero questi sintomi( che a dire il vero ad oggi è solo questo respiro che mi da noia) ma per lo più se ci penso, perché ad esempio la sera quando mi metto a letto non ne soffro minimamente
Comunque grazie vedremo come va

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Sì, d'accordo, ma parliamo di uno scalaggio effettuato con gradualità a partire da una dose piccola, qui mi pare che la questione in sospeso sia più che altro se il disturbo che aveva è risolto oppure no.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it