x

x

Bipolarismo e crisi con allucinazioni uditive che fanno vivere fuori dal mondo

Salve a tutti
Dall'ultima diagnosi risulta che sono bipolare....
Soffro di crisi che vengono a periodi, neppure io so il vero motivo, ma crisi con allucinazioni uditive dove l'irreale sostituisce il reale.
Attualmente faccio terapia controvoglia con aripiprazolo e voglio dire la mia...
C'è stato un periodo dove lo prendevo fisso e ho avuto comunque una bella crisi allucinogena.
poi non lo preso più e come si sa quando non si prendono più certe medicine si è in piena forma...
Risultato, ho avuto comunque una crisi con allucinazioni... e come ogni volta mi ha salvato la fiala di EN
Ora ho ripreso a fare la terapia fissa.... con l'aripiprazolo...
Sono una persona abbastanza paranoica (almeno mi dicono così...), e ansiosa.

Comunque la verità è che vorrei stare meglio e vorrei cercare un rimedio.... il problema è... esiste un rimedio?
Sono costretto a imbottirmi di farmaci e avere comunque crisi per il resto della vita?
Oppure esistono anche centri dove è possibile recuperare e anche se con lunghi ricoveri è possibile vivere decentemente, senza fare figure pietose, senza farmaci che fanno false promesse, perché una cosa brutta di questa malattia... è che poi uno si ricorda ... di essere stati ridicoli o volgari o comunque di non aver fatto belle figure....
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
La terapia farmacologica è il punto fondamentale da cui partire per ottenere miglioramento clinici in tutti gli aspetti della vita.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Infatti, sto ripartendo, ma farò come l'altra volta un buco nell'acqua
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38.1k 913 63
Se parte in questo modo sicuramente sarà così